I figli della notte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
I figli della notte
Paese di produzioneItalia, Belgio
Anno2017
Durata85 min
Generedrammatico, orrore
RegiaAndrea De Sica
SceneggiaturaAndrea De Sica, Mariano Di Nardo, Gloria Malatesta
ProduttoreMarta Donzelli, Gregorio Paonessa, Joseph Rouschop
Casa di produzioneVivo film, Rai Cinema, Tarantula Belgique
Distribuzione (Italia)01 Distribution
FotografiaStefano Falivene
MontaggioAlberto Masi
MusicheAndrea De Sica, Leo Rosi
ScenografiaDimitri Capuani
CostumiSabine Zeppitelli
Interpreti e personaggi

I figli della notte è un film del 2017 diretto da Andrea De Sica.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Giulio, un ragazzo di 17 anni, si ritrova in collegio dopo una bravata. Sopravvive alla solitudine e alla dura disciplina di un collegio per rampolli dell'alta società grazie all'amicizia con Edoardo. I due diventano inseparabili e iniziano ad architettare fughe notturne dalla scuola-prigione. La trasgressione è però parte dell'offerta formativa, e ogni loro gesto è monitorato.[1]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato presentato in anteprima nazionale alla 34ª edizione del Torino Film Festival il 23 novembre 2016.[2] Esce nelle sale il 31 maggio 2017, distribuito da 01 Distribution.[3]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b I figli della notte, su Cineuropa - il meglio del cinema europeo. URL consultato il 30 novembre 2017.
  2. ^ I FIGLI DELLA NOTTE di Andrea De Sica, su www.torinofilmfest.org. URL consultato il 30 novembre 2017.
  3. ^ 01Distribution, I FIGLI DELLA NOTTE (2017) di Andrea De Sica - Trailer ufficiale HD, 4 maggio 2017. URL consultato il 30 novembre 2017.
  4. ^ NASTRI D'ARGENTO 2017 - TUTTI I PREMI - CinemaItaliano.info, su www.cinemaitaliano.info. URL consultato il 30 novembre 2017.
  5. ^ http://www.noirfest.com/2017/News.asp?id_dettaglio=1171&lang=

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema