I fantasmi d'Ismael

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
I fantasmi d'Ismael
Titolo originaleLes fantômes d'Ismaël
Lingua originalefrancese
Paese di produzioneFrancia
Anno2017
Durata110 min
Rapporto2.35 : 1
Generedrammatico, thriller
RegiaArnaud Desplechin
SceneggiaturaArnaud Desplechin
Casa di produzioneWhy Not Productions
Distribuzione in italianoEuropictures
FotografiaIrina Lubtchansky
MontaggioLaurence Briaud
MusicheGrégoire Hetzel
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

I fantasmi d'Ismael (Les fantômes d'Ismaël) è un film del 2017 diretto da Arnaud Desplechin, con protagonisti Mathieu Amalric, Marion Cotillard, Charlotte Gainsbourg e Louis Garrel.[1][2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un regista sta per iniziare le riprese di un nuovo film e la sua vita viene messa in crisi dal ritorno della moglie, scomparsa da oltre vent'anni.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il cast del film I fantasmi d'Ismael al Festival di Cannes, nel 2017.

La pellicola è stata scelta come film d'apertura della 70ª edizione del Festival di Cannes, dove è stata presentata fuori concorso.[1] L'uscita nelle sale cinematografiche francesi è stata il 22 luglio 2017.[3][4] In Italia uscirà il 19 aprile 2018, distribuito da Europictures.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Sul sito Rotten Tomatoes ha ottenuto il 60% delle recensioni professionali positive con un voto medio di 5,5 su 10, basato su 5 critiche.[5]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Les Fantômes d'Ismaël, su comingsoon.it. URL consultato il 1º febbraio 2018.
  2. ^ I FANTASMI DI ISMAELE, su mymovies.it. URL consultato il 1º febbraio 2018.
  3. ^ Les fantômes d'Ismaël (2017), su imdb.com. URL consultato il 21 febbraio 2018.
  4. ^ Cannes 2017 apre le danze con “Les fantômes d’Ismaël”, su iodonna.it, 17 maggio 2017. URL consultato il 21 febbraio 2018.
  5. ^ Les fantômes d'Ismaël - Rotten tomatoes, su rottentomatoes.com. URL consultato il 21 febbraio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema