I Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
I Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia
Competizione Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia
Sport Sport balls 2.png Multisport
Edizione
Organizzatore CIGM
Date dal 28 agosto 2015
al 6 settembre 2015
Luogo Italia Pescara
Nazioni 24
Discipline 11
Sito Web https://web.archive.org/web/20150828045548/http://www.pescara2015.it/Home
Cronologia della competizione
2019 Right arrow.svg

La prima edizione dei Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia è stata ospitata da Pescara dal 28 agosto al 6 settembre 2015 con lo scopo di unire atleti di livello internazionale in una competizione che celebra lo sport e la sportività. Le 11 discipline sono tutte legate alla spiaggia e all'acqua e coinvolgono 24 paesi membri del Comitato Internazionale dei Giochi del Mediterraneo.

Candidatura[modifica | modifica wikitesto]

La sede della prima edizione dei Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia, fu scelta il 19 giugno 2013 dal Comitato Internazionale dei Giochi del Mediterraneo, riunitosi a Mersin in Turchia[1].

Le candidate furono:

Pescara vinse per 38 voti a 31.

Votazione per i I Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia
Città Paese 1ª votazione
Pescara Italia Italia 38
Marsiglia Francia Francia 31

Sviluppo e preparazione[modifica | modifica wikitesto]

Sedi di gara[modifica | modifica wikitesto]

Le sedi di gara coinvolte sono state:[2]

[modifica | modifica wikitesto]

Il logo della manifestazione, approvato il 29 aprile 2015[4], costituito da tre mezzelune sovrastate da tre piccoli cerchi che si stringono in cerchio, rappresenta i tre continenti dai quali provengono gli atleti, Europa, Asia e Africa che si stringono in cerchio intorno allo stesso mare.

Mascotte[modifica | modifica wikitesto]

Le mascotte dell'evento sono due stelle marine chiamate Pescarino e Pescarina[5], disegnate da Matteo Signore.

I Giochi[modifica | modifica wikitesto]

Cerimonie[modifica | modifica wikitesto]

Cerimonia d'apertura[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia d'apertura dei Giochi si è svolta nell'area denominata Ex Cofa, a ridosso del porto turistico Marina di Pescara, il 28 agosto 2015[6], in cui è stata allestita un'area con un palco che ricorda la forma di una conchiglia. I presentatori della serata sono stati Luca Sestili e Mila Cantagallo. Dopo un iniziale gioco di luci laser, sul palco si sono esibite la fanfara dei Carabinieri (che ha accompagnato l'arrivo dell'elicottero della Guardia costiera) Kelly Joyce, Erica Abelardo e stelle della ginnastica ritmica. Gli atleti sono giunti dal ponte del mare camminando fino alla sede della cerimonia e seguiti dal gruppo dei 500 volontari della manifestazione. Presenti durante la cerimonia il sindaco, il presidente del Comitato Organizzatore e il presidente del Comitato Internazionale dei Giochi del Mediterraneo Amar Addadi.

Nazioni partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Le nazioni che partecipano a questa prima edizione dei Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia sono 24[7]:

Discipline[modifica | modifica wikitesto]

Le discipline in cui le nazioni partecipanti sono chiamate a sfidarsi sono 11 e sono tutte legate alla spiaggia o all'acqua:

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

   OC    Cerimonia d'apertura    ●    Competizioni        Finali    CC    Cerimonia di chiusura
Agosto / Settembre[8] 28
Ven
29
Sab
30
Dom
31
Lun
1
Mar
2
Mer
3
Gio
4
Ven
5
Sab
6
Dom
Eventi
Cerimonie OC CC
Aquathlon 2 2
Beach handball 2 2
Beach soccer 1 1
Beach volley 2 2
Beach tennis 3 3
Beach wrestling 3 3
Canoe ocean racing 2 2
Nuoto pinnato 9 9 5 5
Nuoto di fondo 2 1 3
Rowing beach sprint 3 3
Sci d'acqua 4 4 8
Totale eventi 7 9 1 6 2 4 2 3 34
Agosto / Settembre 28
Ven
29
Sab
30
Dom
31
Lun
1
Mar
2
Mer
3
Gio
4
Ven
5
Sab
6
Dom
Eventi

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

[9]

Pos. Paese Gold MedGames.svg Silver MedGames.svg Bronze MedGames.svg Totale
1 Italia Italia 33 23 14 70
2 Francia Francia 13 5 9 27
3 Grecia Grecia 5 7 9 21
4 Algeria Algeria 2 4 4 10
5 Egitto Egitto 1 6 4 11
6 Tunisia Tunisia 1 4 7 12
7 Turchia Turchia 1 2 2 5
8 Serbia Serbia 1 1 0 2
9 Siria Siria 1 0 0 1
10 Spagna Spagna 0 4 1 5
11 Slovenia Slovenia 0 1 3 4
12 Cipro Cipro 0 1 0 1
13 Croazia Croazia 0 0 2 2
13 San Marino San Marino 0 0 2 2
15 Libia Libia 0 0 1 1
15 Albania Albania 0 0 1 1
Totale 58 58 59 175

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ A Pescara la 1ª edizione dei Mediterranean beach games - Cronaca - il Centro, su ilcentro.gelocal.it. URL consultato l'8 settembre 2015.
  2. ^ News - Pescara2015 [collegamento interrotto], su www.pescara2015.it. URL consultato il 5 settembre 2015.
  3. ^ Il mare inquinato rovina la domenica in spiaggia - Cronaca - il Centro, su ilcentro.gelocal.it. URL consultato l'8 settembre 2015.
  4. ^ News - Pescara2015, su www.pescara2015.it. URL consultato il 5 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).
  5. ^ News - Pescara2015 [collegamento interrotto], su www.pescara2015.it. URL consultato il 5 settembre 2015.
  6. ^ News - Pescara2015, su www.pescara2015.it. URL consultato il 5 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).
  7. ^ Copia archiviata, su pescara2015.it. URL consultato il 1º settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 23 agosto 2015).
  8. ^ Copia archiviata, su pescara2015.it. URL consultato il 30 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 4 settembre 2015).
  9. ^ Copia archiviata, su pescara2015.it. URL consultato l'8 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 10 settembre 2015).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport