ISO 3166-2:KZ

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
1leftarrow blue.svg Voce principale: ISO 3166-2.

ISO 3166-2:KZ è uno standard ISO che definisce i codici geografici delle suddivisioni del Kazakistan; è un sottogruppo dello standard ISO 3166-2.

I codici sono assegnati alle 14 regioni e a due delle tre città a statuto speciale (Baıqońyr è amministrata dalla Russia e non possiede più un proprio codice). Sono formati da KZ- (sigla ISO 3166-1 alpha-2 dello stato), seguito da tre lettere.

Codici[modifica | modifica wikitesto]

Città autonome[modifica | modifica wikitesto]

Codice Città
KZ-ALA Almaty
KZ-AST[1] Astana
KZ-SHY Şımkent

Baıqońyr utilizzava il codice KZ-BAY fino al 2002.

Regioni[modifica | modifica wikitesto]

Codice Regione
KZ-ALM Almaty
KZ-AKM Aqmola
KZ-AKT Aqtöbe
KZ-ATY Atyrau
KZ-ZHA Jambyl
KZ-KAR Karaganda
KZ-YUZ Kazakistan Meridionale
KZ-ZAP Kazakistan Occidentale
KZ-VOS Kazakistan Orientale
KZ-SEV Kazakistan Settentrionale
KZ-MAN Mangghystau
KZ-PAV Pavlodar
KZ-KUS Qostanay
KZ-KZY Qyzylorda

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Aggiunto nel 2002: ISO 3166-2 Newsletter No.I-2 (PDF), su iso.org, 21 maggio 2002. URL consultato il 24 luglio 2010 (archiviato dall'url originale il 31 gennaio 2012).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]