IAAF Diamond League 2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
IAAF Diamond League 2017
Logo della competizione
Competizione IAAF Diamond League
Sport Athletics pictogram.svg Atletica leggera
Edizione VIII
Organizzatore IAAF
Date 5 maggio - 1 settembre
Discipline 32
(16 maschili + 16 femminili)
Sito Web diamondleague.com
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2016 2018 Right arrow.svg

La IAAF Diamond League 2017 (o semplicemente Diamond League 2017) è stata l'ottava edizione della Diamond League, serie di meeting internazionali di atletica leggera organizzata annualmente dalla IAAF. È iniziata il 5 maggio ed è terminata il 1 settembre; prevedeva la presenza di 14 tappe in 13 diversi stati situati in 4 differenti continenti.

Cambiamenti[modifica | modifica wikitesto]

Il format della Diamond League è stato completamente rivisto per l'edizione 2017. Il sistema Diamond Race utilizzato negli anni precedenti, in cui gli atleti accumulavano punti durante la stagione con punti doppi in finale, è stato sostituito con un format stile campionato in cui i precedenti si incontrano come incontri di qualificazione per le finali; i migliori otto o dodici atleti, a seconda dell'evento, si qualificheranno. Gli ultimi due meeting si terranno a Zurigo (Weltklasse Zürich) e a Buxelles (Memorial Van Damme) con 16 finali di eventi per meeting. Questo nuovo sistema è simile al vecchio circuito IAAF Grand Prix con la sua IAAF Grand Prix Final.

Assegnazione punti[modifica | modifica wikitesto]

Con il nuovo sistema di punteggio il primo classificato riceve 8 punti, 7 al secondo, fino ad 1 punto per l'ottavo. Alla fine della stagione si qualificano i primi 12 atleti (o 8, a seconda dell'evento)

Piazzamento Punti
8
7
6
5
4
3
2
1

I meeting[modifica | modifica wikitesto]

Meeting Sede Data Resoconto
1 Qatar Athletic Super Grand Prix Qatar Doha 5 maggio resoconto
2 Shanghai Golden Grand Prix Cina Shanghai 13 maggio resoconto
3 Prefontaine Classic Stati Uniti Eugene 26-27 maggio resoconto
4 Golden Gala Pietro Mennea Italia Roma 8 giugno resoconto
5 Bislett Games Norvegia Oslo 15 giugno resoconto
6 DN Galan Svezia Stoccolma 18 giugno resoconto
7 Meeting de Paris Francia Parigi Saint-Denis 1 luglio resoconto
8 Athletissima Svizzera Losanna 6 luglio resoconto
9 London Grand Prix Regno Unito Londra 9 luglio resoconto
10 Meeting international Mohammed VI Marocco Rabat 16 luglio resoconto
11 Herculis Monaco Monaco 21 luglio resoconto
12 British Grand Prix Regno Unito Birmingham 20 agosto resoconto
13 Weltklasse Zürich Svizzera Zurigo 24 agosto resoconto
14 Memorial Van Damme Belgio Bruxelles 1 settembre resoconto

Uomini[modifica | modifica wikitesto]

Corse[modifica | modifica wikitesto]

Corse
# Meeting 100 m 200 m 400 m 800 m 1 500 m / Miglio 3 000 m / 5 000 m 110 m hs 400 m hs 3 000 m siepi
1 Qatar Doha Sudafrica Akani Simbine
9"99
Bahamas Steven Gardiner
44"60
Kenya Elijah Manangoi
3'31"90
Kenya Ronald Kwemoi
7'28"73
2 Cina Shanghai Stati Uniti Noah Lyles
19"90
Kenya Kipyegon Bett
1'44"70
Giamaica Omar McLeod
13"09
Stati Uniti Bershawn Jackson
48"63
3 Stati Uniti Eugene Stati Uniti Ronnie Baker
9"86
Stati Uniti LaShawn Merritt
44"79
Kenya Ronald Kwemoi
3'49"04
Regno Unito Mo Farah
13'00"70
4 Italia Roma Canada Andre De Grasse
20"01
Polonia Adam Kszczot
1'45"96
Stati Uniti Aries Merritt
13"13
Kenya Conseslus Kipruto
8'04"63
5 Norvegia Oslo Canada Andre De Grasse
10"01
Botswana Baboloki Thebe
44"95
Regno Unito Jake Wightman
3'34"17
Norvegia Karsten Warholm
48"25
6 Svezia Stoccolma Canada Andre De Grasse
9"69
Bahamas Steven Gardiner
44"58
Kenya Timothy Cheruiyot
3'30"77
Spagna Orlando Ortega
13"09
Norvegia Karsten Warholm
48"82
Marocco Soufiane El Bakkali
8'15"01
7 Francia Parigi Turchia Ramil Guliyev
20"15
Botswana Nijel Amos
1'44"24
Etiopia Muktar Edris
7'32"31
Giamaica Ronald Levy
13"05
8 Svizzera Losanna Stati Uniti Justin Gatlin
9"96
Sudafrica Wayde Van Niekerk
43"62
Etiopia Aman Wote
3'32"20
Etiopia Muktar Edris
12'55"23
9 Regno Unito Londra Stati Uniti Ameer Webb
20"13
Botswana Nijel Amos
1'43"18
Stati Uniti Aries Merritt
13"09
Stati Uniti Kerron Clement
48"02
10 Marocco Rabat Canada Andre De Grasse
20"03
Botswana Nijel Amos
1'43"91
Marocco Soufiane El Bakkali
8'05"12
11 Monaco Monaco Giamaica Usain Bolt
9"95
Sudafrica Wayde Van Niekerk
43"73
Kenya Elijah Manangoi
3'28"80
Stati Uniti Evan Jager
8'01"29
12 Regno Unito Birmingham Turchia Ramil Guliyev
20"17
Botswana Nijel Amos
1'44"50
Stati Uniti Aries Merritt
13"29
13 Svizzera Zurigo Regno Unito Chijindu Ujah
9"97
Botswana Isaac Makwala
43"95
Kenya Timothy Cheruiyot
3'33"93
Regno Unito Mo Farah
13'06"15
Isole Vergini britanniche Kyron McMaster
48"07
14 Belgio Bruxelles Stati Uniti Noah Lyles
20"00
Botswana Nijel Amos
1'44"53
Atleti Neutrali Autorizzati Sergey Shubenkov
13"14
Kenya Conseslus Kipruto
8'04"73

Concorsi[modifica | modifica wikitesto]

Concorsi
# Meeting Salto in lungo Salto triplo Salto in alto Salto con l'asta Getto del peso Lancio del disco Lancio del giavellotto
1 Qatar Doha Stati Uniti Christian Taylor
17.25 m
Qatar Mutaz Essa Barshim
2.36 m
Germania Thomas Röhler
93.90 m
2 Cina Shanghai Sudafrica Luvo Manyonga
8.61 m
Qatar Mutaz Essa Barshim
2.33 m
Stati Uniti Sam Kendricks
5.88 m
Belgio Philip Milanov
64.94 m
3 Stati Uniti Eugene Stati Uniti Christian Taylor
18.11 m
Stati Uniti Sam Kendricks
5.86 m
Stati Uniti Ryan Crouser
22.43 m
4 Italia Roma Germania Thomas Röhler
90.06 m
5 Norvegia Oslo Qatar Mutaz Essa Barshim
2.38 m
Svezia Daniel Ståhl
68.06 m
6 Svezia Stoccolma Sudafrica Luvo Manyonga
8.36 m
Giamaica Fedrick Dacres
68.36 m
7 Francia Parigi Stati Uniti Christian Taylor
17.29 m
Qatar Mutaz Essa Barshim
2.35 m
Stati Uniti Sam Kendricks
5.82 m
Germania Johannes Vetter
88.74 m
8 Svizzera Losanna Cuba Pedro Pablo Pichardo
17.60 m
Stati Uniti Sam Kendricks
5.93 m
Stati Uniti Ryan Crouser
22.39 m
9 Regno Unito Londra Svezia Daniel Ståhl
66.73 m
10 Marocco Rabat Sudafrica Rushwal Samaai
8.35 m
Ucraina Andriy Protsenko
2.29 m
Polonia Paweł Wojciechowski
5.85 m
Stati Uniti Ryan Crouser
22.47 m
11 Monaco Monaco
12 Regno Unito Birmingham Polonia Piotr Lisek
5.82 m
Germania Thomas Röhler
89.17 m
13 Svizzera Zurigo Sudafrica Luvo Manyonga
8.49 m
Qatar Mutaz Essa Barshim
2.36 m
Stati Uniti Sam Kendricks
5.87 m
Rep. Ceca Jakub Vadlejch
88.50 m
14 Belgio Bruxelles Stati Uniti Christian Taylor
17.49 m
Stati Uniti Darrell Hill
22.44 m
Lituania Andrius Gudzius
68.16 m

Donne[modifica | modifica wikitesto]

Corse[modifica | modifica wikitesto]

Corse
# Meeting 100 m 200 m 400 m 800 m 1 500 m 3 000 m / 5 000 m 100 m hs 400 m hs 3 000 m siepi
1 Qatar Doha Giamaica Elaine Thompson
22"19
Sudafrica Caster Semenya
1'56"61
Stati Uniti Kendra Harrison
12"59
Kenya Hyvin Jepkemoi
9'00"12
2 Cina Shanghai Giamaica Elaine Thompson
10"78
Bahamas Shaunae Miller-Uibo
49"77
Kenya Faith Kipyegon
3'59"22
Kenya Hellen Obiri
14'22"47
3 Stati Uniti Eugene Stati Uniti Tori Bowie
21"77
Sudafrica Caster Semenya
1'57"78
Stati Uniti Jasmin Stowers
12"59
Stati Uniti Ashley Spencer
53"38
4 Italia Roma Paesi Bassi Dafne Schippers
10"99
Stati Uniti Natasha Hastings
50"52
Paesi Bassi Sifan Hassan
3'56"22
Kenya Hellen Obiri
14'18"37
5 Norvegia Oslo Paesi Bassi Dafne Schippers
22"31
Sudafrica Caster Semenya
1'57"59
Germania Pamela Dutkiewicz
12"73
Kenya Norah Jeruto
9'17"27
6 Svezia Stoccolma Costa d'Avorio Murielle Ahoure
22"68
Burundi Francine Niyonsaba
1'59"11
7 Francia Parigi Giamaica Elaine Thompson
10"91
Giamaica Novlene Williams-Mills
51"03
Paesi Bassi Sifan Hassan
3'57"10
Kenya Beatrice Chepkoech
9'01"69
8 Svizzera Losanna Paesi Bassi Dafne Schippers
22"10
Burundi Francine Niyonsaba
1'56"82
Stati Uniti Sharika Nelvis
12"53
Stati Uniti Ashley Spencer
53"90
9 Regno Unito Londra Giamaica Elaine Thompson
10"94
Stati Uniti Allyson Felix
49"65
Kenya Hellen Obiri
4'16"56
Stati Uniti Kendra Harrison
12"34
10 Marocco Rabat Giamaica Elaine Thompson
10"87
Bahamas Shaunae Miller-Uibo
49"80
Polonia Angelika Cichocka
4'01"93
Rep. Ceca Zuzana Hejnova
54"22
Germania Gesa Felicitas Krause
9'18"87
11 Monaco Monaco Costa d'Avorio Marie-Josee Ta Lou
22"25
Sudafrica Caster Semenya
1'55"27
Kenya Hellen Obiri
8'23"14
Stati Uniti Kendra Harrison
12"51
12 Regno Unito Birmingham Giamaica Elaine Thompson
10"97
Bahrein Salwa Eid Naser
50"59
Etiopia Dawit Seyaum
4'01"36
Paesi Bassi Sifan Hassan
8'28"90
Rep. Ceca Zuzana Hejnova
54"18
13 Svizzera Zurigo Bahamas Shaunae Miller-Uibo
21"88
Sudafrica Caster Semenya
1'55"84
Australia Sally Pearson
12"55
Bahrein Ruth Jebet
8'55"29
14 Belgio Bruxelles Giamaica Elaine Thompson
10"92
Bahamas Shaunae Miller-Uibo
49"46
Kenya Faith Kipyegon
3'57"04
Kenya Hellen Obiri
14'25"88
Stati Uniti Dalilah Muhammad
53"89

Concorsi[modifica | modifica wikitesto]

Concorsi
# Meeting Salto in lungo Salto triplo Salto in alto Salto con l'asta Getto del peso Lancio del disco Lancio del giavellotto
1 Qatar Doha Grecia Katerina Stefanidi
4.80
Stati Uniti Michelle Carter
19.32
2 Cina Shanghai Cina Gong Lijiao
19.46
Croazia Sandra Perković
66.94
3 Stati Uniti Eugene Stati Uniti Brittney Reese
7.01
Atleti Neutrali Autorizzati Mariya Lasitskene
2.03
Bielorussia Tatsiana Khaladovich
66.30
4 Italia Roma Venezuela Yulimar Rojas
14.84
Atleti Neutrali Autorizzati Mariya Lasitskene
2.00
Grecia Katerina Stefanidi
4.85
Cina Gong Lijiao
19.56
5 Norvegia Oslo Stati Uniti Tianna Bartoletta
6.79
Cuba Yarisley Silva
4.81
Croazia Sandra Perković
66.79
6 Svezia Stoccolma Atleti Neutrali Autorizzati Mariya Lasitskene
2.00
Svizzera Nicole Buchler
4.65
Cuba Yaime Perez
67.92
7 Francia Parigi Cina Gong Lijiao
19.14
8 Svizzera Losanna Serbia Ivana Spanovic
6.79
Atleti Neutrali Autorizzati Mariya Lasitskene
2.06
Croazia Sara Kolak
68.43
9 Regno Unito Londra Stati Uniti Tianna Bartoletta
7.01
Atleti Neutrali Autorizzati Mariya Lasitskene
2.00
Grecia Katerina Stefanidi
4.71
Rep. Ceca Barbora Spotakova
68.26
10 Marocco Rabat Colombia Caterine Ibarguen
14.51
Rep. Ceca Barbora Spotakova
63.73
11 Monaco Monaco Colombia Caterine Ibarguen
14.86
Atleti Neutrali Autorizzati Mariya Lasitskene
2.05
12 Regno Unito Birmingham Colombia Caterine Ibarguen
14.51
Grecia Katerina Stefanidi
4.75
Croazia Sandra Perković
67.51
13 Svizzera Zurigo Kazakistan Olga Rypakova
14.55
Cina Gong Lijiao
19.60
Rep. Ceca Barbora Spotakova
65.64
14 Belgio Bruxelles Serbia Ivana Spanovic
6.70
Atleti Neutrali Autorizzati Mariya Lasitskene
2.02
Grecia Katerina Stefanidi
4.85
Croazia Sandra Perković
68.82

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Atletica leggera Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera