I.De.A Institute

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I.De.A. Institute
Stato Italia Italia
Fondazione 1978 a Torino
Fondata da Franco Mantegazza
Sede principale Torino
Settore Progettazione (Design, Modellazione, Ingegnerizzazione)
Prodotti
  • automotive design
  • disegno industriale
Dipendenti 300 (2011)
Note Compasso d'Oro Premio Compasso d'oro nel 2004
Sito web

I.De.A. Institute srl (acronimo di Institute of Development in Automotive Engineering, ovvero in italiano istituto per lo sviluppo nella progettazione di automobili) è un'azienda italiana specializzata nel disegno industriale e nella progettazione di automobili e motocicli oltre che di elementi d'architettura e di elettronica.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fiat Tipo, una delle opere più famose dello istituto di design italiano

L'I.De.A Institute viene fondata a Torino nel 1978 da Franco Mantegazza, con sede in una villa settecentesca sulla collina di Moncalieri e l'apporto di grandi nomi della progettazione, come Renzo Piano, Rudolf Hruska o Ettore Cordiano, già direttore tecnico FIAT.

Negli anni recenti ha subito molti cambi di proprietà e una progressiva ristrutturazione.

Nel 2009 è ritornata dopo 10 anni al Salone dell'Automobile di Ginevra, dove ha presentato il prototipo ERA, un'automobile sportiva e biposto, costruita su un telaio monoscocca d'acciaio rivestito di carbonio.

Dopo aver fatto parte del gruppo svizzero Rieter, nel 2010 è stata acquisita dal gruppo tedesco Quantum Kapital AG.

Nel 2012 è stata infine acquistata dalla società MPS Automotive, anch'essa in difficoltà, per un rilancio delle attività complessive nella nuova azienda così creata.

Nel 2014 torna ad essere un'azienda indipendente, separandosi da ModelMaster e cambiando ragione societaria, da Idea Institute Spa a Idea Institute SRL.

Oggi, oltre alla sede di Moncalieri, dispone di una filiale in Brasile a Contagem, dopo essere stata presente anche in Cina a Shanghai e in Germania a Monaco di Baviera.

Modelli disegnati e progettati[modifica | modifica wikitesto]

Numerose sono state le automobili di serie progettate dall'I.De.A. tra le quali:

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]