I'm Alive (Céline Dion)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I'm Alive
CélineDionImAlive.jpg
Screenshot tratto dal videoclip del brano
Artista Céline Dion
Tipo album Singolo
Pubblicazione 12 agosto 2002
Durata 3 min : 30 s
Album di provenienza A New Day Has Come
Genere Pop
Etichetta Columbia, Epic
Produttore Kristian Lundin, Ric Wake, Richie Jones
Registrazione 2002
Formati CD
Certificazioni
Dischi d'oro Francia Francia[1]
Dischi di platino Belgio Belgio[2]
Céline Dion - cronologia
Singolo precedente
(2002)
Singolo successivo
(2002)

I'm Alive è un brano musicale di Céline Dion, secondo singolo estratto dall'album A New Day Has Come, pubblicato nel 2002.

La canzone è stata scritta e prodotta da Kristian Lundin e Andreas Carlsson, che avevano già lavorato con la Dion nel 1999 in That's the Way It Is.[3] I'm Alive è stata inserita nella colonna sonora del film Stuart Little 2'.

Il video prodotto per il brano è stato diretto da Dave Meyers e girato fra il 24 e 25 maggio 2002, per essere trasmesso a partire da giugno dello stesso anno. Ne esistono due versioni, una delle quali utilizza alcune scene del film Stuart Little 2.

I'm Alive è stato l'ennesimo successo internazionale dell'artista canadese, certificato disco di platino in Belgio, dove ha venduto più di 50 000 copie e d'oro in Francia con oltre 250 000 copie.

La canzone è stata remixata da Joe Bermudez, Johnny Rocks e Ric Wake. Quest'ultimo ha utilizzato un campionamento di Heart of Glass dei Blondie.

La Dion ha eseguito questa canzone anche in duetto con Nino De Angelo, il quale poi ne ha realizzato una cover in tedesco, Ich Lebe Neu.

Remix ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

  1. "I'm Alive" (Joe Bermudez radio edit) – 4:25
  2. "I'm Alive" (Joe Bermudez club mix) – 7:41
  3. "I'm Alive" (Johnny Rocks rhythm radio edit) – 3:36
  4. "I'm Alive" (Johnny Rocks world anthem remix) – 10:47
  5. "I'm Alive" (The wake up mix) – 3:06
  6. "I'm Alive" (Humberto Gatica mix) – 3:28
  7. "I'm Alive" (album version) – 3:30

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD single europeo

  1. "I'm Alive" (Humberto Gatica mix) – 3:28
  2. "I'm Alive" (Johnny Rocks rhythm radio edit) – 3:36

CD maxi single europeo

  1. "I'm Alive" (Humberto Gatica mix) – 3:28
  2. "I'm Alive" (Johnny Rocks rhythm radio edit) – 3:36
  3. "L'amour existe encore" – 3:52
  4. "I'm Alive" (Joe Bermudez club mix) – 7:41
  5. "A New Day Has Come" (video) – 3:28

Cassette maxi single inglese

  1. "I'm Alive" (Humberto Gatica mix) – 3:28
  2. "Aun Existe Amor" – 3:52
  3. "I'm Alive" (Johnny Rocks rhythm radio edit) – 3:36

CD maxi single inglese

  1. "I'm Alive" (Humberto Gatica mix) – 3:28
  2. "Aun Existe Amor" – 3:52
  3. "A New Day Has Come" (video) – 3:28

CD maxi single inglese

  1. "I'm Alive" (album version) – 3:30
  2. "I'm Alive" (Humberto Gatica mix) – 3:28
  3. "I'm Alive" (Johnny Rocks rhythm radio edit) – 3:36
  4. "I'm Alive" (Joe Bermudez radio edit) – 4:25

CD maxi single australiano

  1. "I'm Alive" (album version) – 3:30
  2. "I'm Alive" (The wake up mix) – 3:06
  3. "I'm Alive" (Humberto Gatica mix) – 3:28
  4. "Aun Existe Amor" – 3:52

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2002) Posizione
più alta
Austria 5
Australia 30
Belgio Flanders Singles Chart 2
Belgio Flanders Airplay Chart 4
Belgio Wallonie Singles Chart 2
Belgio Wallonie Airplay Chart 1
Brasile 73
Canada Singles Chart 21
Canada Airplay Chart 18
Canada Adult Contemporary Chart 1
Canada Contemporary Hit Radio Chart 27
Danimarca Singles Chart 7
Danimarca Airplay Chart 2
Paesi Bassi Mega Single Top 100 Chart 7
Paesi Bassi Mega Top 50 Chart 14
Paesi Bassi Top 40 Chart 23
Europa 2
Finlandia 13
Francia Singles Chart 7
Francia Airplay Chart 15
Germania 4
Grecia 7
Classifica (2002) Posizione
più alta
Hong Kong 1
Ungheria Singles Chart 14
Ungheria Airplay Chart 15
Ungheria Editor's Choice Chart 31
Irlanda 22
Italia 25
Nuova Zelanda 35
Norvegia Singles Chart 22
Norvegia Airplay Chart 6
Polonia National Airplay Chart 1
Polonia Regional Airplay Chart 1
Polonia RMF FM Radio Chart 1
Portogallo 4
Spagna 20
Svezia 5
Svizzera 7
Taiwan 3
UK 17
U.S. Billboard Bubbling Under Hot 100 Singles 11
U.S. Billboard Hot Adult Contemporary Tracks 6
U.S. ARC Weekly Top 40 16

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Snepmusique.com, le site du Snep
  2. ^ ultratop.be - ULTRATOP BELGIAN CHARTS
  3. ^ A New Day As Come. Retrieved March 22, 2002.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica