I'm a Man (The Spencer Davis Group)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
I'm a Man
ArtistaThe Spencer Davis Group
Tipo albumSingolo
Pubblicazionegennaio 1967
Durata2:58
GenereRhythm and blues
EtichettaFontana
ProduttoreJimmy Miller
The Spencer Davis Group - cronologia
Singolo precedente
(1966)
Singolo successivo
(1967)

I'm a Man è un singolo degli Spencer Davis Group del 1967.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Scritta da Steve Winwood e Jimmy Miller e pubblicata poco tempo dopo la fortunata Gimme Some Lovin', si ispira fortemente al suono dell'etichetta Motown e all'R&B secondo gli standard del gruppo.[1][2] Oltre ad aver ricevuto critiche positive, I'm a Man ha raggiunto rispettivamente la nona e la decima posizione delle classifiche britanniche e statunitensi.[1]

Fra gli artisti che hanno realizzato delle cover del brano vi sono i Chicago,[3] i Macho,[4] i Tribe Of Gypsies[5], i Los Lonely Boys[6] e Ty Segall[7].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Robert Dimery, 1001 Songs: You Must Hear Before You Die, Hachette, 2011, capitolo dedicato al brano.
  2. ^ Massimo Cotto, We Will Rock You, BUR Rizzoli, 2012, capitolo "Gimme Some Lovin' - The Spencer Davis Group".
  3. ^ Luca Sofri, Playlist, BUR, 2010, capitolo sui Chicago.
  4. ^ Martin Aston, Breaking Down the Walls of Heartache: How Music Came Out, Hachette, 2016, paragrafo "It's fun to stay at the YMCA.
  5. ^ (EN) Tribe Of Gypsies – Nothing Lasts Forever, su discogs.com. URL consultato il 26 giugno 2018.
  6. ^ (EN) Los Lonely Boys – Forgiven, su discogs.com. URL consultato il 26 giugno 2018.
  7. ^ Ty Segall – “I’m A Man” (Spencer Davis Group Cover), 5 settembre 2018. URL consultato il 7 settembre 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica