Hypoxidaceae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Hypoxidaceae
Hypoxis hemerocallidea BotGardBln1105InflorescenceHabitus.JPG
Hypoxis hemerocallidea
Classificazione APG IV
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Mesangiosperme
(clade) Monocotiledoni
Ordine Asparagales
Famiglia Hypoxidaceae
R.Br., 1814[1]
Classificazione Cronquist
Deletion icon.svg taxon non contemplato
Generi

Hypoxidaceae R.Br., 1814 è una famiglia di piante angiosperme monocotiledoni dell'ordine Asparagales.[2][3]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

I membri di questa famiglia sono piante erbacee medio-piccole, con foglie simili a fili d'erba e una radice invisibile, modificatasi per formare un tubero o un rizoma.

I fiori nascono da germogli privi di foglia. I fiori sono trimeri e a simmetria radiale.

L'ovario è infero e si sviluppa in una capsula o in una bacca.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Le piante di questa famiglia sono presenti nelle zone a clima da temperato a tropicale, principalmente dell'emisfero australe. Sono di ampia diffusione, ma non sono presenti in Europa e nell'Asia Settentrionale[4].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

La famiglia, non contemplata dal Sistema Cronquist, è assegnata dalla classificazione APG all'ordine Asparagales.[2]

Comprende i seguenti generi:[3]

Alcune specie[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Robert Brown, A Voyage to Terra Australis, 2: 576. 1814 [19 luglio 1814].
  2. ^ a b (EN) The Angiosperm Phylogeny Group, An update of the Angiosperm Phylogeny Group classification for the ordines and families of flowering plants: APG IV, in Botanical Journal of the Linnean Society, vol. 181, n. 1, 2016, pp. 1–20.
  3. ^ a b (EN) Hypoxidaceae, su Plants of the World Online, Royal Botanic Gardens, Kew. URL consultato il 28 febbraio 2021.
  4. ^ (EN) L. Watson, M.J. Dallwitz, Hypoxidaceae, su The families of flowering plants: descriptions, illustrations, identification, and information retrieval, delta-intkey.com, 1992. URL consultato il 13 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 15 ottobre 2008).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica