Hyper Sports

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hyper Sports
Hyper Sports.png
Schermata arcade di Hyper Sports: la competizione di nuoto
Titolo originale ハイパーオリンピック'84
Sviluppo Konami, Imagine Software (conversioni)
Pubblicazione Konami, Centuri (USA), Imagine Software/Ocean
Data di pubblicazione Arcade: 1984
Conversioni: 1985
Genere Giochi olimpici
Modalità di gioco Giocatore singolo, multiplayer (2 simultanei, 4 alternati)
Piattaforma Arcade, Amstrad CPC, BBC Micro, Commodore 64, Standard MSX, ZX Spectrum, SG-1000, NES, Sharp X1, Commodore 16
Supporto Joystick, tastiera
Periferiche di input Cassetta, dischetto, cartuccia (MSX, NES)
Preceduto da Track & Field
Seguito da '88 Games
Specifiche arcade
CPU M6809 a 2,048 MHz
Processore audio Z80 a 3,579545 MHz
Schermo Orizzontale
Risoluzione 256 x 224, 60Hz
Periferica di input 3 pulsanti

Hyper Sports, conosciuto in Giappone come Hyper Olympic '84 (ハイパーオリンピック'84?), è un videogioco sportivo arcade pubblicato e sviluppato da Konami nel 1984, secondo titolo della serie di Track & Field, meno incentrato sull'atletica rispetto al predecessore. Nel 1985 venne pubblicato anche per numerose piattaforme domestiche a 8 bit, perlopiù da Imagine Software, all'epoca già acquisita da Ocean Software.

Solo la versione arcade giapponese mostra il logo ufficiale dei Giochi della XXIII Olimpiade del 1984 di Los Angeles sul volantino.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

La modalità del gioco è molto simile a quella di Track & Field. Si affronta una serie di discipline olimpiche, nell'ordine prestabilito. Per superare una prova e passare alla successiva è necessario raggiungere il risultato minimo richiesto per la qualifica, altrimenti il gioco termina. Le competizioni sono:

  • Nuoto - la piscina è vista dall'alto con scorrimento orizzontale; bisogna muovere rapidamente i controlli per prendere velocità, e nei momenti giusti, quando appare la scritta "breath", respirare. Questa è l'unica gara in cui due giocatori possono partecipare in simultanea, altrimenti si gareggia alternati.
  • Fossa olimpica - un tiro al piattello visto dalle spalle del tiratore, con bersagli in rapida successione. Due mirini si muovono automaticamente e il giocatore deve solo sparare nell'uno o nell'altro al momento giusto. Con molti centri consecutivi si guadagnano bonus, tra cui bersagli speciali e mirini più grandi.
  • Volteggio - con visuale di profilo e scorrimento orizzontale verso destra, bisogna prendere velocità, saltare al momento giusto e in aria cercare di fare più rotazioni possibili, ma atterrando in piedi.
  • Tiro con l'arco - la visuale è dall'alto e i bersagli si muovono lungo il lato destro dello schermo dall'alto verso il basso, mentre l'arciere tira sempre dritto in avanti. Prima si ha la possibilità di regolare il vento fermando un indicatore al momento giusto (se la freccia appare all'ingiù, il vento sarà a favore) altrimenti si avrà vento casuale; poi si controlla il momento del tiro e l'angolazione verticale.
  • Salto triplo - la visuale è di profilo e lo scorrimento orizzontale: si deve cercar di prendere velocità e premere tre volte con tempismo il pulsante di salto.
  • Powerlifting - il sollevatore è visto di profilo, un po' inclinato. Si possono selezionare classi di peso sempre più elevate. Bisogna muovere rapidamente i controlli sia per sollevare, sia per mantenere la posizione per il tempo necessario, oltre a premere il pulsante al momento giusto per il passaggio al sollevamento sopra la testa quando la sbarra lampeggia.
  • Salto con l'asta - con visuale di profilo e scorrimento orizzontale, la corsa è automatica e il giocatore deve scegliere i tempi giusti per l'abbassamento dell'asta e i movimenti sopra la sbarra.

Completate tutte le discipline si ricomincia da capo, ma con obiettivi di qualifica più elevati.

Nella versione arcade ogni giocatore dispone solo di tre pulsanti per controllare ogni azione di gioco: due sono legati al movimento, e in buona parte delle discipline vanno premuti ripetutamente e rapidamente per acquistare velocità o potenza, mentre il terzo serve per altre azioni particolari.

L'elenco discipline sopra descritto si riferisce all'originale arcade. Nelle versioni Amstrad CPC, Commodore 64 e ZX Spectrum non è presente il salto con l'asta. Inoltre non è disponibile la modalità multigiocatore. Per MSX uscirono tre titoli separati, Hyper Sports 1, 2 e 3, ciascuno con tre o quattro discipline; sono presenti nel complesso delle discipline in più, ovvero tuffi, ciclismo, curling, trampolino e sbarra, mentre manca il nuoto. Per Commodore 16 Hyper Sports uscì solo nella raccolta 4 Konami Coin-op Hits, anche in questo caso senza il salto con l'asta.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]