Huzziya I

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Huzziya I
Re degli Ittiti
In carica1525 a.C. circa[1] –
1525 a.C. circa
PredecessoreAmmuna
SuccessoreTelipinu
Altri titoliRe della Terra di Hattuša, gran Re, Re di Hatti, signore di Kuššara

Huzziya (... – ...; fl. XVI secolo a.C.) è stato un sovrano ittita.

Membro acquisiti della famiglia reale ittita, essendo cognato di Telipinu, figlio del re Ammuna[2], mise in atto, alla morte del sovrano, avvenuta per cause probabilmente naturali attorno al 1525 a.C., un fulmineo colpo di stato. Con la complicità del comandante delle guardie di palazzo, Zuru, fece assassinare Titti e Hantili, i figli maggiori del sovrano, e le loro famiglie, impossessandosi così del trono.

Il suo regno fu però di breve durata: resosi conto che il trono non sarebbe stato al sicuro finché anche il cognato Telipinu, marito di sua sorella Ištapariya e probabilmente unico figlio di Ammuna superstite, fosse rimasto in vita, poco dopo il colpo di stato progettò di eliminarlo. Fu invece il giovane rampollo reale, scoperto il progetto di Huzziya, a prevenire le azioni del cognato ed a mettere in piedi un "contro colpo di stato": Telipinu catturo' Huzziya, lo imprigiono' con la sua famiglia[3] e poi lo esiliò assieme ai suoi cinque fratelli, salendo egli stesso sul trono di suo padre.

  1. ^ T. Bryce: The kingdom of the Hittites. Pag. XV.
  2. ^ T. Bryce: The kingdom of the Hittites. Pag. 102-103.
  3. ^ "E comandò che li si lasciasse vivere, mangiare e bere". Proclama di Telipinu § 21-24
  • Mirjo Salvini: Un documento del re ittita Ammuna, SMEA 32 (1993), 85-89 (Tav. I).
  • Stefano de Martino, Gli Ittiti, Roma, Carocci (collana Le bussole)
  • C.W. Ceram, Secret of the Hittites: The Discovery of an Ancient Empire, Paperback
  • O. R. Gurney, The Hittites, Paperback
  • A. Archi, Lliumanité des Hitliles : Florìlegium Anatolicum. Mélangcs offerts à E. Laroche, Paris 1979
  • Harry A. Hoffner, Gary M. Beckman, Richard Henry Beal, John Gregory McMahon: Hittite studies in honor of Harry A. Hoffner, Jr:on the occasion of his 65th birthday; EISENBRAUNS, 2003 - History - 406 pages
  • Trevor Bryce: The kingdom of the Hittites ; Oxford University press, New York 2005

Voci correlate

[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni

[modifica | modifica wikitesto]
  • Regno di Huzziya I, su hittites.info (archiviato dall'url originale il 12 dicembre 2013).

Predecessore Re ittiti Successore
Ammuna ca. 1530–1525 a.C. circa Telepinu