Huberia brounii

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Huberia brounii
Huberia brounii casent0172294 profile 1.jpg
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Endopterygota
Superordine Oligoneoptera
Sezione Hymenopteroidea
Ordine Hymenoptera
Sottordine Apocrita
Sezione Aculeata
Superfamiglia Vespoidea
Famiglia Formicidae
Sottofamiglia Myrmicinae
Tribù Myrmicinae
Genere Huberia
Specie H. brounii
Nomenclatura binomiale
Huberia brounii
Forel, 1895
Sinonimi

Huberia Brounii
Forel, 1895
Huberia braumi
Forel, 1895
Huberia brouni
Forel, 1895

Huberia brounii Forel, 1895 è una formica endemica della Nuova Zelanda.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È una specie scarsamente conosciuta. Gli occhi sono piuttosto grandi e convessi. La lunghezza della formica operaia è di circa 3,2-3,5 mm. Ciascuna antenna ha 11 segmenti, di cui l'ultimo è un gruppo di 4.

Le regine non hanno ali e sono simili alle operaie. È uniformemente di colore da ruggine a marrone scuro.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Si trova di solito nelle foreste locali, sotto la lettiera. Le colonie sono piccole e raramente visibili.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ HOL - Hymenoptera Online, hol.osu.edu. URL consultato il 30 giugno 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]