Hrvoje Ćustić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hrvoje Ćustić
Nazionalità Croazia Croazia
Altezza 184 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Carriera
Squadre di club1
2000-2005Zadar84 (7)
2005-2007NK Zagabria22 (1)
2007-2008Zadar20 (1)
Nazionale
2002-2005 Croazia Croazia U-21 10 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Hrvoje Ćustić (Zara, 21 ottobre 1983Zara, 3 aprile 2008) è stato un calciatore croato, di ruolo attaccante.

La morte[modifica | modifica wikitesto]

È deceduto a causa di un colpo alla testa subito durante una partita tra la sua squadra, lo Zadar, e il Cibalia il 29 marzo 2008. Nei primi minuti della partita, tentando di disputarsi la palla, Hrvoje cadde in prossimità della linea delimitante il terreno di gioco, finendo per sbattere violentemente la testa contro il muretto posizionato in prossimità. Fu immediatamente trasportato al locale ospedale, dove fu operato il giorno successivo e posto in coma indotto.

Le sue condizioni rimasero stabili fino al 2 aprile 2008, quando un'infezione provocò un innalzamento della temperatura corporea. Il giorno seguente fu dichiarata dai medici la morte cerebrale, e in segno di lutto, le partite del campionato croato previste per quel fine settimana furono rimandate.[1][2][3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Horvat, Karmen. Croatian Footballer Hrvoje Custic Dies Archiviato il 7 aprile 2008 in Internet Archive., Javno.com, 3 April 2008.
  2. ^ (HR) Preminuo Hrvoje Ćustić, nogometaš koji je glavom udario u betonski zid, Dnevnik.hr, 3 April 2008.
  3. ^ Ćustić tragedy horrifies Croatia, Uefa.com, 3 April 2008..