Hovig Demirjian

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hovig Demirjian
Χουίγ Δεμιργιαν
Հովիկ Դեմիրճյան
Hovig Demirjian Kyiv 2017.jpg
NazionalitàCipro Cipro
Armenia Armenia
GenerePop
Periodo di attività musicale2009 – in attività
Sito ufficiale

Hovig Demirjian (in greco: Χουίγ Δεμιργιαν; in armeno: Հովիկ Դեմիրճյան) (Nicosia, 3 gennaio 1989) è un cantante cipriota. Nel 2009 si è piazzato al settimo posto nella seconda edizione della versione greca del talent show The X Factor.

Ha rappresentato Cipro all'Eurovision Song Contest 2017 con il brano Gravity.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Hovig Demirjian è nato il 3 gennaio 1989 a Nicosia, la capitale di Cipro, da padre armeno. Dopo gli studi di marketing e una breve carriera nel mondo degli affari, ha lasciato il suo lavoro per realizzare il suo sogno di diventare un cantante. Ha imparato a suonare la chitarra e il pianoforte e ha studiato jazz e voce. Dopo essersi piazzato secondo in una competizione musicale a Larnaca, nel giugno 2009 ha pubblicato il suo singolo di debutto, intitolato Den mou milas alithina (Istoria ehi teleiosi).[1]

Nel 2009 Hovig si è presentato alle audizioni per la seconda edizione della versione greca del talent show The X Factor, cantando Pote di Manolis Mitsias e qualificandosi nella categoria ragazzi (16-24) con Nikos Mouratidis come mentore. È stato eliminato nell'undicesima puntata, piazzandosi settimo. Dopo X Factor Hovig è tornato a Cipro per avviare una carriera da solista. Ha pubblicato vari singoli in greco e ha cantato in Grecia, Medio Oriente e Russia.[2]

Hovig ha tentato di rappresentare Cipro all'Eurovision Song Contest in due occasioni: nel 2010 ha cantato Goodbye, piazzandosi terzo su 10 partecipanti,[3] mentre nel 2015 è arrivato quarto su 6 con Stone in a River.[4] Il 21 ottobre 2016 è stato confermato che l'ente radiotelevisivo cipriota CyBC ha selezionato Hovig come rappresentante del Paese per l'Eurovision Song Contest 2017 a Kiev.[1] La canzone di Hovig sarà scritta e prodotta dallo svedese Thomas G:son, già responsabile della canzone cipriota del 2016, Alter Ego dei Minus One.[5] La sua canzone, Gravity, è stata pubblicata il 1º marzo 2017.[6] Hovig ha partecipato alla prima semifinale, nella quale si è piazzato quinto con 164 punti, garantendosi l'accesso alla serata finale, nella quale è giunto 21° con 68 punti.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo
2009 Den mou milas alithina - istoria ehi teleiosi
(Δεν μού μιλάς αληθινά - ἱστορία έχει τελειώσει)
2010 Xana (Ξανά)
Goodbye
2013 Ego gia mena (Εγω για μένα)
2015 Stone in a River
2017 Gravity

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Paul Jordan, Hovig to represent Cyprus in the 2017 Eurovision Song Contest, su eurovision.tv. URL consultato il 5 novembre 2016.
  2. ^ (EN) Hovig to represent Cyprus at Eurovision 2017 in Kiev, su cyprus-mail.com. URL consultato il 5 novembre 2016.
  3. ^ (EN) Eurovision Song Contest : National Final : Cyprus 2010, su esc-history.com. URL consultato il 5 novembre 2016.
  4. ^ (EN) Eurovision Song Contest : National Final : Cyprus 2015, su esc-history.com. URL consultato il 5 novembre 2016.
  5. ^ (EN) Robyn Gallagher, CyBC confirms Hovig as Cyprus’ act for Eurovision 2017, su wiwibloggs.com. URL consultato il 5 novembre 2016.
  6. ^ (EN) Robyn Gallagher, Cyprus: Hovig reveals his song will be called “Gravity”, released on 1 March, su wiwibloggs.com. URL consultato il 3 febbraio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]