Houston Comets

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Houston Comets
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Kit body.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Colori sociali Rosso, blu e argento
Dati societari
Città Houston
Paese Stati Uniti Stati Uniti
Campionato WNBA
Conference Western Conference
Fondazione 1997
Scioglimento 2008
Impianto Toyota Center
Palmarès
Titoli di Conference 4 (1997, 1998, 1999, 2000)
Titoli WNBA 4 (1997, 1998, 1999, 2000)

Le Houston Comets sono state una delle squadre di pallacanestro della WNBA (Women's National Basketball Association), il campionato professionistico femminile degli Stati Uniti d'America.

Storia della franchigia[modifica | modifica wikitesto]

Le Comets sono una delle originali otto squadre che hanno preso parte nel 1997 al primo campionato WNBA.

Sono la squadra che ha vinto il primo titolo WNBA della storia, e sono state la prima vera dinastia della lega, con quattro titoli consecutivi di campionesse del mondo dal 1997 al 2000.

Il 2 dicembre 2008, dopo essere stata messa in vendita da parte del proprietario, la squadra è stata dichiarata fallita dalla WNBA, e le giocatrici sono state trasferite ad altre squadre della lega tramite un draft di dispersione.

Numeri ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]