Hourglass (James Taylor)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hourglass
Artista James Taylor
Tipo album Studio
Pubblicazione 20 maggio 1997
Durata 51 min : 51 s
Dischi 1
Tracce 12
Genere Rock
Etichetta Columbia Records (CK 67912)
Produttore Frank Filipetti
James Taylor
Registrazione presso Chalker's Creek di Martha's Vineyard, Massachusetts, Westlake Audio di Los Angeles ed al Right Track Studios di New York City
Formati CD
James Taylor - cronologia
Album precedente
(1994)
Album successivo
(2000)

Hourglass è il diciassettesimo album di James Taylor, pubblicato nel maggio del 1997.

L'album vinse un Grammy Award come miglior disco Pop.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Brani composti da James Taylor, eccetto dove indicato

  1. Line 'Em Up – 4:42
  2. Enough to Be on Your Way – 5:57
  3. Little More Time with You – 3:51
  4. Gaia – 5:30
  5. Ananas – 5:42
  6. Jump Up Behind Me – 3:28
  7. Another Day – 2:21
  8. Up Er Mei – 3:47
  9. Up from Your Life – 5:15
  10. Yellow and Rose – 4:54
  11. Boatman – 3:57 (Livingston Taylor, Maggie Taylor)
  12. Walking My Baby Back More – 2:27 (Fred Ahlert, Roy Turk)

Durata totale: 51:51

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

  • James Taylor - chitarra acustica, voce
  • James Taylor - penny whistle (brano: Enough to Be on Your Way)
  • James Taylor - armonica (brano: Yellow and Rose)
  • Bob Mann - chitarre
  • Clifford Carter - tastiere
  • Jimmy Johnson - basso
  • Carlos Vega - batteria, percussioni
  • Valerie Carter - accompagnamento vocale
  • Arnold McCuller - accompagnamento vocale
  • Kate Markowitz - accompagnamento vocale
  • David Lasley - accompagnamento vocale
Ospiti
  • Yo-Yo Ma - violoncello (brani: Enough to Be on Your Way e Another Day)
  • Mark O'Connor - fiddle (brano: Enough to Be on Your Way)
  • Stevie Wonder - armonica (brano: Little More Time with You)
  • Branford Marsalis - sassofono soprano (brano: Gaia)
  • Branford Marsalis - sassofono alto (brano: Up from Your Life)
  • Edgar Meyer - basso acustico (brani: Gaia e Up from Your Life)
  • Michael Brecker - sassofono tenore (brano: Ananas)
  • Michael Brecker - sassofono ewi (brano: Jump Up Behind Me)
  • Rob Mounsey - arrangiamenti strumenti a fiato (brano: Ananas)
  • Sting - voce (brano: Jump Up Behind Me)
  • Jill Dell'Abate - voce (brano: Up Er Mei)
  • Dan Dugmore - chitarra pedal steel (brani: Yellow and Rose e Boatman)
  • Shawn Colvin - voce (brano: Yellow and Rose)
  • Ross Traut - chitarra high strung (brano: Boatman)
Note aggiuntive
  • Frank Filipetti, James Taylor - produttori
  • Jill Dell'Abate - produttore associato
  • Ted Cammann - assistente alla produzione
  • Frank Filipetti - ingegnere del suono, mixaggio
  • Pete Karam - assistente ingegnere del suono
  • Tim Gerron - assistente ingegnere del suono
  • Pete Karam - assistente al mixaggio[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Note di copertina di Hourglass, James Taylor, Columbia Records 487748 2, 1997.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]