Hoth (pianeta)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hoth
TipoPianeta
Creazione
SagaGuerre stellari
Appare inL'Impero colpisce ancora Gli ultimi Jedi
Caratteristiche immaginarie
CapoCapo Ribelle
RegioneOrlo esterno
CapitaleBase Echo
DimensioniØ 7.200 km
AbitantiAbbandonato, forte presenza militare Ribelle.
RazzeWampa e Tauntaun
LingueBasic Galattico
TerrenoDesertico (completamente ricoperto da neve e ghiaccio)
Distanza dal nucleo50.250 anni luce
Periodo rotazione23 ore
Periodo rivoluzione549 giorni
Satelliti3

Nell'universo fantascientifico di Guerre stellari, Hoth è il sesto pianeta di un sistema solare che porta lo stesso nome. Il pianeta appare nel film L'Impero colpisce ancora.

Hoth è visto in L'impero colpisce ancora, ospitando una delle scene più memorabili della saga.

Nel film, le scene ambientate sul pianeta Hoth sono state riprese a Finse, in Norvegia. Il nome prende spunto da Hermann Hoth e la sequenza svolta sul pianeta ricorda l'evento riguardante la Battaglia di Stalingrado.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Wampa

Hoth era un pianeta coperto di neve e ghiaccio, con diversi satelliti naturali orbitanti, e vicino a una cintura di asteroidi. Sul pianeta esistevano diverse creature native del luogo, come i wampa e i Tauntaun. L'Alleanza Ribelle spostò la propria base principale a Hoth dopo la vittoria nella Battaglia di Yavin. Un droide Probe scoprì la base su Hoth e si autodistrusse quando Ian Solo lo vide. I ribelli si prepararono immediatamente a fuggire, ma Dart Fener arrivò velocemente con la flotta dell'Impero per intercettarli e costringerli ad un combattimento frontale. Anche se l'Impero vinse la battaglia, distruggendo la base e catturando molti elementi importanti, i Ribelli riuscirono a preparare una via di fuga efficace.

Siccome i Ribelli riuscirono a salvare la maggior parte degli equipaggiamenti, l'Impero fallì la missione che si proponeva di sventare i loro piani.

Hoth, anche se a vista d'occhio compariva come pianeta interamente ghiacciato, possedeva delle caverne o cavità che ospitavano campi di licheni, di cui i Tauntaun si cibavano.

Asteroidi di Vergesso[modifica | modifica wikitesto]

Gli Asteroidi di Vergesso sono la cintura di asteroidi che circonda il pianeta Hoth.

Nel V episodio L'Impero colpisce ancora si può vedere durante l'inseguimento dell'impero galattico alla ricerca del Millennium Falcon per catturare Ian Solo.

Star Wars Legends[modifica | modifica wikitesto]

Il pianeta è giocabile in Star Wars: Il potere della Forza nell'espansione Ultimate Sith Edition e nel MMORPG Star Wars: The Old Republic. Inoltre nell'ultimo gioco uscito nel 2015 "STAR WARS BATTLEFRONT" come un vero ribelle o imperiale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Guerre stellari Portale Guerre stellari: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerre stellari