Hotel a cinque spettri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hotel a cinque spettri
Autore Pierdomenico Baccalario
1ª ed. originale 2008
Genere Fantasy
Lingua originale italiano
Protagonisti Will Mogley
Serie Will Moogley Agenzia Fantasmi
Seguito da Una famiglia... da brivido

Hotel a cinque spettri è il primo libro della saga Will Moogley Agenzia Fantasmi.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'"agenzia di fantasmi" ereditata dal giovane Will Moogley, un orfano che vive da solo in un appartamento, sta andando a rotoli. Tutt'a un tratto, però, egli posa gli occhi sul bando di un concorso che promette di premiare un grande spettacolo di fantasmi in grado di fare pubblicità per un fastoso hotel alla sua apertura. È un'occasione che potrebbe rivoluzionare le sorti dell'agenzia: Will, con il suo unico amico Tupper, decide di tentare. Per sbaragliare l'acerrimo nemico, anche lui partecipante, Will conta su una vera e propria "apparizione" spettacolare assieme ai suoi fantasmi, ma incontrerà a non poche difficoltà lungo la strada per il successo...