Hot soup processor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hot soup processor
linguaggio di programmazione
AutoreONION software
Data di origine1996
Ultima versione3.5 (ottobre 2017)
Paradigmiprocedurale
Implementazione di riferimento
Sistema operativoWindows, Linux - Raspberry Pi [1]
LicenzaLicenza BSD originale
Sito webhsp.tv/

Hot Soup Processor (HSP) è un linguaggio di programmazione giapponese, creato nel 1994.

Sviluppo e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

In principio si basava sul BASIC, ma da quest'ultimo si è discostato in modo significativo negli anni a seguire. È freeware dal 1996, e in seguito è stato concesso in uso come software open source, nei termini della licenza BSD[2].

L'HSP è utilizzato nell'insegnamento della programmazione nelle scuole giapponesi, data la notevole semplicità che lo caratterizza.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (JA) HSPTV!, su hsp.tv. URL consultato il 28 giugno 2018.
  2. ^ (EN) onitama/OpenHSP, su GitHub. URL consultato il 28 giugno 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]