Honda Silver Wing 400

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Silver Wing 400
Silver wing01.jpg
CostruttoreGiappone Honda
TipoScooter
Produzionedal 2006 al 2008
Sostituita daHonda SW-T400
Stessa famigliaHonda Silver Wing 600
Modelli similiAprilia Scarabeo 400
Suzuki Burgman 400
Yamaha Majesty 400

Il Silver Wing 400 è stato un maxi-scooter prodotto dalla Honda.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il Silver Wing 400 è sostanzialmente uguale al Silver Wing 600, ma rivisto nella cilindrata e in alcuni accorgimenti relativi alla trasmissione. Al momento del suo lancio, nel 2006, era il solo scooter bicilindrico nella categoria 400cc.

Dati di Vendita
Anno Immatricolazioni
2006
4.449
2007
5.176
2008
3.798
Dati forniti dal Ministero dei Trasporti

I particolari estetici che lo differivano dal modello 600 erano i cerchi neri ed altri dettagli verniciati in nero. Nel 2007 sono state applicate altre piccole modifiche come la grafica della strumentazione, la sella in un nuovo materiale, il supporto del parabrezza ed il codone posteriore in nero opaco, la disponibilità di nuove colorazioni (Seal Silver Metallic e Heavy Grey Metallic). Il Silver Wing rimarrà così fino al 2009, quando verrà sostituito dall'Honda SW-T400.

Tecnica[modifica | modifica wikitesto]

Il motore del Silver Wing 400 ha potenza di 28 kW, sistema Honda HECS3 con sonda lambda per riduzione delle emissioni conformi alle normative Euro 3.

Caratteristiche tecniche - Silver Wing 400
Dimensioni e pesi
Ingombri (lungh.×largh.×alt.) 2275 × 770 × 1430 mm
Altezze Sella: 740 mm - Pedane: 140 mm
Interasse: 1595 mm Massa a vuoto: 228 kg a secco, 247 kg in ordine di marcia kg Serbatoio: 16 l
Meccanica
Tipo motore: Bicilindrico a 4 tempi, 8 valvole Raffreddamento: a liquido
Cilindrata 398 cm³ (Alesaggio 56,4 x Corsa 62,0 mm)
Distribuzione: DOHC Alimentazione: Iniezione elettronica (PGM-FI)
Potenza: 28 kW a 8.000 min Coppia: Rapporto di compressione:
Frizione: Centrifuga automatica Cambio: V-Matic
Accensione Digitale transistorizzata a controllo computerizzato, con anticipo elettronico
Trasmissione V-belt
Avviamento elettrico
Ciclistica
Telaio Trave dorsale centrale con tubo in acciaio
Sospensioni Anteriore: Forcella telescopica da 41 mm, escursione 120 mm / Posteriore: Due ammortizzatori tradizionali regolabili nel precarico (5 posizioni), escursione 115 mm
Freni Anteriore: disco da 256 x 5 mm con pinza a tre pistoncini combinati / Posteriore: disco idraulico da 240 x 6,5 mm con pinza a due pistoncini
Pneumatici anteriore da 120/80-14M/C 58S; posteriore da 150/70-13M/C 64S
Fonte dei dati: http://www.hondaitalia.com/moto/default.html

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]