Honda EZ-9

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

L'Honda EZ-9, commercializzato su alcuni mercati anche con la denominazione Honda EZ90 Cub, è un motoscooter-cross prodotto dalla casa giapponese dal 1991 al 1996.

A metà tra una moto da cross e uno scooter, è riconducibile alla categoria trial o pit bike. È prodotto dalla Honda e nasce con la cilindrata 90 cm³.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'EZ-9 (acronimo di Easy-nine "facile-nove") fu presentato al Salone di Tokyo del 1990 con la classica colorazione bianco, rosso blu.

Il suo impiego è generalmente limitato a percorsi fuoristradistici e come mezzo ausiliario interno a spazi delimitati e non aperti alla normale circolazione. Per alcuni anni è stato utilizzato dai commissari delle competizioni motoristiche internazionali, quale mezzo di collegamento tra i paddock ed il bordo pista.[senza fonte]

In Italia l'EZ-9, lo si può trovare con il nome "Honda Cub", immatricolato con la sigla Z5. Questo è avvenuto per ovviare a tutte le procedure legali per l'immatricolazione, poiché il motorino ha una cilindrata superiore (90 cm³) a quella consentita (49 cm³) quindi la sigla con il numero 9 viene eliminata e viene dato nome Cub.[Cosa significa? Se un "motorino" non è in regola con la legge, cambiargli il nome serve poco.]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (JA) L'EZ-9 sul sito Honda, su honda.co.jp.
  • Storia, su ristorantealteatro.it. URL consultato il 23 febbraio 2009 (archiviato dall'url originale il 15 marzo 2008).