Homefront (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Homefront
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2013
Durata100 min
Rapporto2,35: 1
Genereazione, thriller
RegiaGary Fleder
Soggettodal romanzo di Chuck Logan
SceneggiaturaSylvester Stallone
ProduttoreSylvester Stallone, Kevin King Templeton, John Thompson, Les Weldon
Produttore esecutivoAvi Lerner, Trevor Short, Danny Lerner, Mark Gill, Boaz Davidson
Casa di produzioneMillennium Films
Distribuzione in italianoBlue Swan
FotografiaTheo van de Sande
MontaggioPadraic McKinley
Effetti specialiRobert Benavidez, Molly Edwards, Justin B. Johnson, Matthew Kutcher, James Parsons, Jennifer Picard, Wayne Rowe, Kyle A. Wasserman
MusicheMark Isham
ScenografiaGreg Berry
CostumiKelli Jones
TruccoJonny Bullard, Jack Lazzaro, Courtney Lether, Emily Tatum
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Homefront è un film thriller d'azione del 2013 diretto da Gary Fleder, scritto e prodotto da Sylvester Stallone, con protagonisti Jason Statham, James Franco, Winona Ryder e Kate Bosworth.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Phil Broker è un ex-agente infiltrato della DEA che si ritira dal servizio e, rimasto vedovo, va a vivere con la figlia in un paesino lontano e nascosto, per stare lontano da violenza ed affari sporchi. Ma nella cittadina in cui si trasferiscono un episodio di bullismo scolastico nei confronti della bambina lo mette in rotta di collisione con la famiglia del compagno di scuola della figlia, che è il nipote del delinquente Gator. Sotto una tranquilla attività di copertura, Gator ha in mano il narcotraffico della zona e prende di mira la famiglia di Broker. Messo alle strette, Broker dovrà tornare alla sua vecchia attività di agente per salvare la propria famiglia.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il progetto viene presentato al Festival di Cannes, nell'edizione 2012, tramite una locandina rappresentante Jason Statham, con i nomi del regista Gary Fleder e dello sceneggiatore Sylvester Stallone[1].

Il 1º agosto 2012 viene ufficializzato il progetto tramite il sito di Variety, confermando protagonista, regista e sceneggiatore, in più viene aggiunto al cast l'attore James Franco che interpreterà il ruolo dell'antagonista Gator[2].

Il film viene prodotto dalla Millennium Films[2], di cui fa parte Avi Lerner che dichiara circa il progetto[2]:

«Non riesco a pensare ad un gruppo di persone migliori per portare questo progetto sul grande schermo. La sceneggiatura di Sly è fantastica, Jason e James sono attori notevoli e Gary sa veramente come dirigere questi tipi di film. La produzione partirà alla fine di settembre a New Orleans.»

(Avi Lerner)

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Jason Statham e James Franco entrano nel cast nell'agosto 2012,[2] poco dopo vengono confermati anche i nomi di Frank Grillo[3] e di Winona Ryder, che entra nel cast il 21 agosto.[4] Il 25 settembre viene confermata anche l'attrice Rachelle Lefèvre.[5] Il 27 settembre viene ufficializzato il nome di Omar Benson Miller, che lavorò già con il regista Gary Fleder nel film The Express del 2008.[6]

Sceneggiatura[modifica | modifica wikitesto]

La sceneggiatura è un vecchio progetto dello stesso Sylvester Stallone, scritta svariati anni prima, mai realizzata in film ed abbandonata poi per l'età dell'attore stesso, ma riportata in auge grazie a Jason Statham. La sceneggiatura scritta da Stallone è tratta dal romanzo Homefront di Chuck Logan e viene poi modificata per il protagonista Jason Statham[7]. A tale proposito lo stesso Statham ha affermato:[8]

«Homefront è un film che Sylvester Stallone aveva scritto in realtà per sé stesso. Quindi, il fatto che abbia proposto a me il copione di un film che aveva scritto pensando a se stesso come protagonista è stato per me un importante punto di arrivo della mia carriera. Ho detto, 'Wow!' Lui è un grandissimo scrittore e questa è una storia veramente molto bella. È basata su un libro scritto da Chuck Logan intitolato Homefront. E Sly l'ha riadattata in modo che mi calzasse a pennello. Come se fosse un abito su misura, cucito interamente da Sly. Fantastico!»

(Jason Statham)

Budget[modifica | modifica wikitesto]

Il budget del film è stato di circa 22 milioni di dollari[9].

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese del film si svolgono a New Orleans a partire dal settembre 2012[2] e sono terminate a fine novembre[10].

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il 10 settembre 2013 viene diffuso il primo poster ufficiale insieme a quattro foto ufficiali del film[11], mentre il primo trailer viene pubblicato il 12 settembre[12].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il 12 giugno 2013, la casa di distribuzione americana del film annuncia che la pellicola verrà distribuita nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 4 ottobre 2013[13], ma pochi giorni dopo la data d'uscita slitta al 27 novembre[14].

In Italia il film arriva nei canali Mediaset Premium nel settembre 2014 ed in home video nell'aprile 2016.

Divieti[modifica | modifica wikitesto]

Il film viene vietato ai minori di 18 anni negli Stati Uniti d'America per la presenza di forte violenza, linguaggio scurrile, uso di droga e sessualità[15].

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

La pellicola ha incassato globalmente 51.695.362 dollari.[16]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Locandina al festival di cannes 2012, collider.com. URL consultato il 01-08-2012.
  2. ^ a b c d e (EN) Ufficialità del progetto, Variety Official Site. URL consultato il 01-08-2012 (archiviato dall'url originale il 2 agosto 2012).
  3. ^ (EN) Grillo nel cast, variety.com. URL consultato il 27-09-2012 (archiviato dall'url originale il 23 settembre 2012).
  4. ^ (IT) Ryder nel cast, everyeye.it. URL consultato il 27-09-2012.
  5. ^ (EN) Lefevre e Ryder nel cast, movieweb.com. URL consultato il 25-09-2012.
  6. ^ (EN) Benson Miller nel cast[collegamento interrotto], upcoming-movies.com. URL consultato il 27-09-2012.
  7. ^ (IT) Sceneggiatura, bestmovie.it. URL consultato il 16-01-2013.
  8. ^ (EN) Jason Statham..., su collider.com. URL consultato il 31 dicembre 2016.
  9. ^ (EN) Budget, IMDb Official Site. URL consultato il 12-09-2013.
  10. ^ (EN) Fine riprese, IMDb Official Site. URL consultato il 12-09-2013.
  11. ^ (EN) Poster e foto ufficiali, thehollywoodnews.com. URL consultato l'11-09-2013.
  12. ^ (EN) Trailer, firstshowing.net. URL consultato il 12-09-2013.
  13. ^ (EN) Release, Variety Official Site. URL consultato il 12-06-2013.
  14. ^ (EN) Release nuova, deadline.com. URL consultato il 20-06-2013.
  15. ^ (EN) Rating, IMDb Official Site. URL consultato l'11-09-2013.
  16. ^ (EN) Incassi, su the-numbers.com. URL consultato il 31 dicembre 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema