Hollywood Potato Chip

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hollywood Potato Chip
ArtistaThe Vandals
Tipo albumStudio
Pubblicazione29 giugno 2004
Durata33:24
Dischi1
Tracce13
GenereHardcore punk[1]
Punk revival[1]
EtichettaKung Fu Records
ProduttoreWarren Fitzgerald
FormatiCD
The Vandals - cronologia
Album successivo

Hollywood Potato Chip è il decimo album in studio del gruppo punk statunitense The Vandals, pubblicato il 29 giugno 2004 da Kung Fu Records[1]. La prima copertina dell'album parodiava il logo di Variety, che per questo motivo querelò la band accusandola di violazione del copyright[2]. La copertina fu cambiata e tutte le ristampe successive presentano una copertina modificata rispetto all'originale[3].

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. How They Getcha - 2:07
  2. Don't Stop Me Now (Freddie Mercury) - 2:51
  3. My Neck, My Back - 2:06
  4. Be a Good Robot - 2:25
  5. Manimal - 2:48
  6. My Special Moment - 2:33
  7. Designed by Satan (Fitzgerald/Escalante) - 2:32
  8. Atrocity (Fitzgerald/Quackenbush) - 2:43
  9. Dig a Hole - 1:57
  10. Don't Make Me Get My Fat, Lazy Ass Off This Couch - 2:33
  11. I Guess I'll Take You Back - 2:32
  12. Christian or Canadian (Fitzgerald/Escalante) - 2:27
  13. I am Crushed - 3:49

Crediti[4][modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Hollywood Potato Chip, Allmusic.com. URL consultato il 23 marzo 2010.
  2. ^ (EN) Adam White, Row erupts over new Vandals logo, Punknews.org. URL consultato il 23 marzo 2010.
  3. ^ (EN) Vandals/Daily Variety settle, Punknews.org. URL consultato il 23 marzo 2010.
  4. ^ (EN) Crediti, Allmusic.com. URL consultato il 23 marzo 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk