Hitoshi Igarashi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Hitoshi Igarashi (10 giugno 1947Tsukuba, 12 luglio 1991) è stato un traduttore, accademico e islamista giapponese.

Laureato all'Università di Tokyo, divenne docente di islamistica all'Università di Tsukuba. Tradusse l'opera di Avicenna e I versi satanici di Salman Rushdie, venendo pertanto raggiunto nel 1989 da una fatwā iraniana. Venne trovato ucciso nel suo ufficio due anni dopo, crivellato di proiettili in tutto il corpo.

Controllo di autoritàVIAF (EN108296893 · ISNI (EN0000 0000 8289 3594 · Europeana agent/base/81746 · LCCN (ENn80027479 · NDL (ENJA00100659 · WorldCat Identities (ENlccn-n80027479