Hirundo (zoologia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Hirundo
Barn Swallow male.jpg
Hirundo rustica mentre raccoglie materiale per il nido
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Superordine Neognathae
Ordine Passeriformes
Sottordine Oscines
Infraordine Passerida
Superfamiglia Sylvioidea
Famiglia Hirundinidae
Genere Hirundo
Linnaeus, 1758
Specie

Hirundo Linnaeus, 1758 è un genere di uccelli passeriformi della famiglia Hirundinidae.[1]

Il genere comprende le tipiche rondini, inclusa la diffusa rondine comune. Molte rondini presentano il dorso blu, il viso e talvolta la groppa o la nuca rossi e parti inferiori biancastre. Con quindici specie questo genere è il più grande della sua famiglia.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Il genere comprende le seguenti specie:[1][2]

Sono note almeno due specie fossili:

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le specie si trovano nel Vecchio Mondo, sebbene una, la rondine comune, sia cosmopolita, presente quindi anche nel continente americano.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) F. Gill e D. Donsker (a cura di), Family Hirundinidae, in IOC World Bird Names (ver 9.2), International Ornithologists’ Union, 2019. URL consultato il 26 marzo 2020.
  2. ^ Elenco specie del genere Hirundo, su IUCN Red List of Threatened Species. URL consultato il 26 marzo 2020.
  3. ^ a b (EN) Eugen Kessler, Neogene songbirds (Aves, Passeriformes) from Hungary (PDF), in Hantkeniana, gennaio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Hirundo, su Fossilworks.org. Modifica su Wikidata
  Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli