Heroes United

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Heroes United è una serie di film direct-to-video della Marvel Animation e il primo dal proprio studio al di fuori di qualsiasi joint venture.

Mentre Iron Man & Hulk: Heroes United stava ricevendo recensioni non favorevoli dopo il suo rilascio nel dicembre 2013, un'anteprima di Iron Man & Captain America: Heroes United è stata rilasciata.[senza fonte]

Anno
Film Totale
(vendite in dollari USA)
Note
1 01 2013 Iron Man & Hulk $325,986 [1]
2 02 2014 Iron Man & Captain America

Iron Man & Hulk[modifica | modifica wikitesto]

Iron Man & Hulk: Heroes United
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2013
Durata71 min
Genereanimazione, azione, avventura, fantascienza
RegiaEric Radomski, Leo Riley[2]
SoggettoIron Man di Stan Lee, Jack Kirby, Larry Lieber e Don Heck (fumettisti)

Hulk di Stan Lee e Jack Kirby (fumettisti)
SceneggiaturaBrandon Auman, Henry Gilroy
ProduttoreKen Duer, Lori Gloede, Tammy Holguin, Kenneth T. Ito
Produttore esecutivoDan Buckley, Mo Davoudian, Alan Fine, Stan Lee, Jeph Loeb, Joe Quesada
Casa di produzioneMarvel Animation
Brain Zoo Studios
Distribuzione in italianoWalt Disney Studios Home Entertainment
MontaggioEmily Chiu, Jacob Kindberg, Jonathan Polk, Adam Redding
Effetti specialiLycee Anaya, Christy Arnold, Jinchul Jung, Yarin Manes, Michael E. Ryan, Brad Strickman
MusicheKristopher Carter, Michael McCuistion, Lolita Ritmanis
StoryboardJeff Allen, Tim Eldred, Leo Riley
Art directorTony Weinstock
AnimatoriDave Bailey, Eric Digilov, Bryce Erickson, Henry Nabeta, Matt Parker, Bill Rodgers, Patrick Rossano, Bryant Wilson
Doppiatori originali

Iron Man & Hulk: Heroes United è un film d'animazione direct-to-video della Marvel Animation. Il film è il primo lungometraggio di animazione della Marvel dal suo blocco TV del Marvel Universe ed è stato indirizzato ai bambini.[3]

Lo studio ha utilizzato un nuovo processo che hanno inventato definito "involucro 2-D". Questo processo inizia con un'animazione tradizionale, quindi lo scannerizza nel computer per avvolgerlo intorno ai "personaggi per dare consistenza e peso agli sfondi e enfatizzare fortemente le espressioni facciali".[3]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Nell'ottobre del 2012, Marvel Animation Studios ha annunciato la sua prima produzione DTV, diretta al film, Iron Man & Hulk: Heroes United , che era prevista per il 23 aprile 2013[4]. L'uscita è stata rinviata a dicembre 2013[3]. Il film è stato distribuito il 3 dicembre 2013.[1]

Le recensioni del film non erano favorevoli.[senza fonte]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'Invincibile Iron Man e l'Incredibile Hulk devono unire le forze per salvare la Terra dalla sua più grande minaccia. Quando due scienziati Hydra cercano di potenziare un reattore ad Arc con l'energia gamma di Hulk e Abominio (quest'ultimo era stato mandato a catturare Hulk), creano un essere di pura energia elettrica chiamato Zzzax[4][5] - ed è affamato di distruzione. Insieme, Iron Man e Hulk sono l'unica forza che ostacola il blackout planetario dello Zzzax. Ma prima, il duo super eroico dovrà superare Wendigos, robot mortali (mandroidi) e la squamosa centrale elettrica, Abomination.[3]

Contenuti extra (disco)[modifica | modifica wikitesto]

  • Marvel Team-Ups Discussion
  • Marvel Mashups[6]

Iron Man & Captain America[modifica | modifica wikitesto]

Iron Man & Captain America: Heroes United
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2014
Durata71 min
Genereanimazione, azione, avventura, fantascienza
RegiaLeo Riley, Eric Radomski[7]
SoggettoIron Man di Stan Lee e Jack Kirby (fumettisti)

Capitan America di Joe Simon e Jack Kirby (fumettisti)
SceneggiaturaHenry Gilroy, Brandon Auman
ProduttoreKen Duer, Tammy Holguin, Kenneth T. Ito, Shannon Nettleton, Brent Tanner
Produttore esecutivoDan Buckley, Mo Davoudian, Ali Donovan, Alan Fine, Stan Lee, Jeph Loeb, Joe Quesada, Shawn Toshikian
Casa di produzioneMarvel Animation
Distribuzione in italianoWalt Disney Studios Home Entertainment
MontaggioAdam Redding, Gabriel Renfro
Effetti specialiAli Donovan, Daniel R. Herrera, Kyoung Kay Park, Sojin Jenny Park, Max Pastor, Michael E. Ryan
Doppiatori originali

Iron Man & Capitan America: Heroes United è un film d'animazione direct-to-video di Marvel Animation. Il film è stato distribuito negli Stati Uniti su Digital HD, On-Demand e Disney Movies Anywhere il 29 luglio 2014.[8] Con Adrian Pasdar nei panni di Iron Man e Roger Craig Smith nei panni di Captain America.[8] Non è noto se ci sarà un rilascio di Blu-ray e DVD del film.[senza fonte] Il film non è mai stato doppiato in italiano, ma rilasciato in versione sottotitolata.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film era in produzione a partire da dicembre 2013 quando pubblicarono un filmato con l'annuncio che il film sarebbe uscito nel 2014.

Il film è stato distribuito il 29 luglio 2014 (USA)[8].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Teschio Rosso e Taskmaster[8] hanno messo a punto un piano per sbarazzarsi di Capitan America; rubando le armi che appartenevano ad Iron Man.

Dopo che l'addestramento dei due eroi fu completato, i soldati dell'Hydra si infiltrarono nell'Elivelivolo e si diressero verso il deposito delle armi. Durante il loro attacco, due soldati entrarono e fuggirono con il Cannone Repulsore di Stark (Stark Repulsor Cannon). Iron Man vola per recuperare il suo cannone a repulsori mentre Cap combatte con Taskmaster, ma senza successo mentre Taskmaster lo prende e lo porta alla base.

Teschio Rosso ha rubato il sangue sovrumano di Cap per creare un esercito, replicato con gli stessi poteri, con una macchina chiamata Neurotrasduttore (Neurotransducer). Ad Iron Man è stato riferito che non solo lo scafo dell'Elivelivolo è danneggiato, ma la sua armatura Mark VI è stata presa da Taskmaster durante l'infiltrazione. Ha trovato la sua base in un bunker militare abbandonato nell'Estonia meridionale.

Il siero è stato completamente creato e Teschio Rosso ha fatto il lavaggio del cervello a Cap, facendolo diventare un alleato dell'Hydra (Capitan Hydra) e combatte contro Iron Man, che arriva per salvarlo. Durante il combattimento, Cap entra nei sistemi di Iron Man, permettendo così a Taskmaster di ottenere l'accesso per controllare la sua armatura Mark VI. Iron Man riporta Cap alla normalità, ma continuarono a lottare per far pensare a Taskmaster che Cap sia ancora sotto il controllo dell'Hydra. Successivamente, Taskmaster annunciò a Cap il suo piano di rovesciare Teschio Rosso e di governare il mondo, prima di essere sconfitto dai due. Mentre se ne vanno, Taskmaster fugge e attiva la sua armatura Mark VI, nominata "The Iron Master".

Arrivati in Antartide, due dei Vendicatori videro gigantesco razzo, contenente il sangue di Cap, abbastanza da trasformare tutti nel mondo nel suo esercito superpotente, e una struttura sotterranea dove produssero in serie il Cannone Repulsore di Stark e copiarono lo scudo di Cap da quello vero. Combattono contro i rimanenti soldati dell'Hydra e bloccano la produzione della struttura. Prima che possano abbattere Teschio Rosso, The Iron Master arriva e tenta di ucciderlo, ma l'armatura era sotto il controllo di Teschio Rosso e lo costrinse ad ucciderli, ma viene rapidamente sconfitto. I sovrumani soldati dell'Hydra arrivarono per sconfiggere i due Vendicatori. Prima che possano finirli, Hulk arriva in loro aiuto. Iron Man combatte contro Iron Master con Hulk e vincono, mentre Cap affronta Teschio Rosso e ferma la sequenza di lancio del razzo. Cap riesce a fermare il razzo inserendo il suo scudo nei serbatoi del carburante, causando la distruzione del razzo al lancio e distruggendo l'intera struttura nel processo. Teschio Rosso, Iron Master e i restanti soldati dell'Hydra sono sopravvissuti e sono fuggiti, ma vennero in custodia da S.H.I.E.L.D. .

All'Elivelivolo, Iron Man, Cap (nella sua armatura Iron Patriot) e Hulk iniziano ad allenarsi e finirono con i due che furono battuti dai missili di Iron Patriot. Dopo che i due hanno fatto pace, loro e Hulk sono andati fuori a mangiare.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Iron Man and Hulk: Heroes United (2013) - Financial Information, su The Numbers.
  2. ^ (EN) Ramin Zahed, Brain Zoo Works on Marvel's 'Iron Man & Hulk: Heroes United', su Animation Magazine, 19 dicembre 2013.
  3. ^ a b c d (EN) Truitt, Brian, Iron Man, Hulk team for animated 'Heroes United' movie, su USA TODAY, 1º dicembre 2013.
  4. ^ a b (EN) Anthony Breznican, 'Iron Man & Hulk: Heroes United': First Look at Marvel Animation movie, su EW.com, 4 ottobre 2012.
  5. ^ (EN) Divano Aaron, Iron Man and Hulk Team Up in 'Heroes United' Trailer (Video), su The Hollywood Reporter (13 ottobre 2012).
  6. ^ (EN) Wheatley, Cliff, Iron Man and Hulk: Heroes United Blu-ray Review, su IGN, IGN Entertainment, Inc., 17 dicembre 2013.
  7. ^ iTunes, Iron Man & Captain America: Heroes United, iTunes. URL consultato il 3 gennaio 2015.
  8. ^ a b c d (EN) Jeff Labrecque, Iron Man and Captain America make a wager in new 'Heroes United' movie, su EW.com, 25 luglio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]