Hermann von Hatzfeld

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hermann Friedrich Anton Fürst von Hatzfeld

Hermann Friedrich Anton Fürst von Hatzfeld, I duca zu Trachenberg (Trachenberg, 4 febbraio 1848Trachenberg, 14 gennaio 1933), è stato un militare e politico tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Hatzfeld era figlio del II duca di Hatzfeld Hermann Anton (1808-1874) e della sua seconda moglie Marie, nata contessa von Nimptsch (1820-1897); discendeva dall'antica famiglia principesca degli Hatzfeld, della nobiltà tedesca. Crebbe nel castello di famiglia a Trachenberg, in Slesia e venne educato all'Università di Gottinga, dove frequento insieme a Felix von Gutschid e Curt von Pfuel il Corpo Sassonia Göttingen; frequentò anche alcuni corsi nelle università di Berlino e Breslavia.

Ufficiale dell'esercito prussiano, partecipò come maggiore di cavalleria alla guerra franco-prussiana nel corpo di Costantin von Alvensleben; con la morte di suo padre nel 1874 divenne capo del casato di Hatzfeld-Trachenberg ed entrò a far parte della Camera dei Signori di Prussia; dal 1878 al 1893 e dal 1907 al 1912 fu deputato al Reichstag per il Partito Liberal-Conservatore che Otto zu Stolberg-Wernigerode rappresentava nel Governo Bismarck come Vicecancelliere; fu anche governatore della provincia di Posen, nell'attuale Polonia.

Il 1º gennaio 1900 gli venne conferito il titolo di I duca di Trachenberg, trasmettibile alla primogenitura maschile e dal 1894 al 1903 fu Prefetto della Slesia. Durante la prima guerra mondiale fu aiutante del Governatore Generale della Polonia Hans von Beseler, opponendosi a Paul von Hindenburg e Erich Ludendorff che erano più propensi ad annettere direttamente tutta la Polonia all'Impero Tedesco; dopo la guerra riuscì a conservare gran parte delle sue proprietà in Slesia ma si ritirò in vita privata.

Fu cavaliere di gran croce del Sovrano Militare Ordine di Malta, dell'Ordine dell'Aquila Nera (creato il 18 gennaio 1901 da Guglielmo II di Germania) e dottore in medicina nell'Università di Breslavia; nel 1872 sposò la contessa Natalie von Benckendorff (1854-1931); ebbero due figli:

  • Principe Hermann von Hatzfeld, duca di Trachenberg (1874-1959);
  • Conte Alexander von Hatzfeld und Trachenberg (1877-1853).

Sua sorella fu Hermine von Hatzfeld (1852-1906); in prime nozze suo padre aveva sposato la contessa Mathilde von Reichenbach-Goschütz, nata von Götz; i fratellastri nati da questa unione furono:

  • Stanislaus von Hatzfeld (1831-1870), sposò la contessa Gisela Dyhrn, cadde ad Amiens;

Anche sua madre aveva contratto un precedente matrimonio con Ludwig August von Busch, risposandosi dopo la morte del primo marito; dalla sua unione con il signor von Busch era nata solo una figlia, Marie von Schleinitz, sposa prima di Alexander von Schleinitz e poi di Anton von Wolkenstein-Trostburg.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere d'onore e devozione del Sovrano Militare Ordine di Malta - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere d'onore e devozione del Sovrano Militare Ordine di Malta
Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Nera - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Nera
Cavaliere dell'Ordine al merito della corona prussiana - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine al merito della corona prussiana
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine dell'Aquila Rossa - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine dell'Aquila Rossa
Cavaliere dell'Ordine di Hohenzollern - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine di Hohenzollern
Cavaliere dell'Ordine militare di Sant'Enrico - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine militare di Sant'Enrico
Commendatore di Gran Croce dell'Ordine reale di Alberto di Sassonia - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore di Gran Croce dell'Ordine reale di Alberto di Sassonia
Cavaliere del Reale ordine di San Giorgio per la difesa dell'Immacolata Concezione - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere del Reale ordine di San Giorgio per la difesa dell'Immacolata Concezione

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN54927519 · GND (DE117503703
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie