Hermann Kurz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hermann Kurz

Hermann Kurz (Reutlingen, 30 novembre 1813Tubinga, 10 ottobre 1873) è stato un poeta e romanziere tedesco.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver studiato presso il seminario teologico di Maulbronn e presso l'Università di Tubinga, diventò pastore assistente a Ehningen. Poi intraprese la carriera letteraria e visse a Stoccarda. Nel 1863 fu nominato bibliotecario universitario a Tubinga, dove rimase fino alla morte.

Le collezioni seguenti, Gedichte (1836) e Dichtungen (1839), furono meno affascinanti dei suoi romanzi storici, Heimatjahre di Schiller (1843) e Der Sonnenwirt (1854) e delle sue eccellenti traduzioni dall'inglese, italiano e spagnolo. Pubblicò una versione tedesca moderna del Tristan di Gottfried von Straßburg (1844).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN74649241 · ISNI (EN0000 0001 1071 1621 · LCCN (ENn84154170 · GND (DE118778277 · BNF (FRcb12903652m (data) · CERL cnp00588455 · WorldCat Identities (ENn84-154170