Herbie - Il super Maggiolino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Herbie - Il super Maggiolino
Herbie Fully Loaded Logo Blank.svg
Logo originale
Titolo originale Herbie: Fully Loaded
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 2005
Durata 101 min
Genere commedia, fantastico
Regia Angela Robinson
Sceneggiatura B.Garant, T.Lennon, A.Gough, M.Millar
Casa di produzione Buena Vista International
Fotografia G.Gardiner
Montaggio W.Greene Bricmont
Musiche M.Mothersbaugh
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Herbie - Il super Maggiolino (Herbie: Fully Loaded) è un film del 2005 diretto da Angela Robinson.

È una commedia fantastica, sesto episodio della serie cinematografica Disney di successo con protagonista Herbie il Maggiolino che ha avuto inizio con Un maggiolino tutto matto (1969).

Si tratta dell'ultima apparizione del personaggio di Herbie sul grande schermo.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Herbie nei panni di stock car

Herbie è un Maggiolino del 1963 che negli anni passati ha collezionato innumerevoli vittorie. Dopo una serie di sconfitte, però, viene dimenticato da tutti e finisce in un'impresa di autodemolizioni; nel frattempo, Maggie Peyton, nipote, figlia e sorella di tre piloti della Nextel Cup, si è laureata e a breve si deve trasferire a New York con la sua amica Charisma. Come regalo di laurea, il padre decide di portarla a comprare una macchina usata, proprio nello sfasciacarrozze dove è stato portato Herbie. Maggie nota due fantastiche auto: la prima è la replica di una stock car d'epoca, la seconda è una Nissan, che però viene distrutta da Herbie. Maggie decide di comprare il Maggiolino, il quale, una volta riparato, prende vita e la porta dal suo amico Kevin, proprietario delle Officine Meccaniche Kevin; il ragazzo decide di rimettere a nuovo Herbie. Il Maggiolino, tuttavia, prende il controllo della situazione e obbliga Maggie a sfidare il tre volte campione della Nextel Cup, Trip Murphy. Dopo una breve gara, lo batte sonoramente, umiliandolo. Il campione, desideroso di rivalsa, organizza allora, con il suo aiutante Crash e suo fratello Larry, una Due giorni automobilistica in cui 200 auto si sfideranno in 199 gare; Herbie le vince tutte, mentre Maggie, per non farsi scoprire dal padre, che non vuole farla correre per paura di perderla, decide di correre sotto lo pseudonimo di Maxx. La sera prima dell'ultima gara, però, Maggie prova la Chevrolet Monte Carlo da Nascar di Trip Murphy, e i due decidono che il vincitore avrebbe avuto la macchina dell'altro, ma Herbie ha sentito tutto.

Il giorno dopo il maggiolino, offeso, perde di proposito, per punire la ragazza. A fine gara, inoltre, l'identità di Maxx-Meggie viene scoperta, con grande delusione del padre di lei. Come d'accordo, Trip entra in possesso di Herbie. Crash porta il maggiolino in un'arena da demolition derby; intervengono però Maggie e l'amica Charisma che, dopo aver distrutto le altre auto e sconfitto un enorme monster truck, salvano il Maggiolino. Herbie è però in condizioni pietose.

Nel frattempo, Ray Jr. si è qualificato per la gara di Nextel Cup, ma al termine della manche, a causa di un'errata manovra, va a sbattere violentemente contro una barriera, danneggiandosi seriamente l'occhio sinistro. Impossibilitato nel partecipare alla gara, propone di far correre Maggie al suo posto, ma il padre non vuole sentire ragioni. La sera stessa Ray Jr. disobbedisce al padre, recandosi all'officina di Kevin assieme alla sua squadra per rimettere in sesto Herbie e farlo correre con Maggie. Prima della gara Trip scopre che Herbie è ancora vivo e decide di distruggerlo in pista. Dopo un'estenuante gara, durante la quale Ray Sr. scopre in televisione che la figlia sta correndo e si reca di persona ai box per incoraggiarla, Trip cerca di stritolare Herbie contro il muro, ma il Maggiolino frena evitandolo e Trip, finendo contro la barriera, si ribalta e provoca un incidente. Con un'abile manovra, Herbie riesce a schivarlo e vince, mentre Trip viene portato via dall'ambulanza.

Nel finale, si vedono Herbie e il New Beetle di Sally (sponsor della scuderia Peyton) che escono assieme per una serata "romantica".

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è uscito nelle sale statunitensi il 22 giugno 2005 mentre Italia 26 agosto dello stesso anno.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Per interpretare al meglio il ruolo, la troupe di attori impegnata nel film visitò alcune gare del campionato NASCAR nell'agosto 2005.
  • Nella scena iniziale del film vengono mostrate diverse immagini dei quattro precedenti film della serie di Herbie.
  • Per il film sono state utilizzare delle auto completamente computerizzate, per rendere al meglio l'espressività di Herbie.
  • Inizialmente si pensò di offrire un breve ruolo a Dean Jones, già interprete di Jim Douglas nei precedenti capitoli, ma non si riuscì a trovare un accordo.
  • Meggie offre 75 dollari per l'acquisto di Herbie, la medesima cifra che Jim Douglas poteva spendere nel primo film di Herbie, "Un maggiolino tutto matto".

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

La colonna sonora del film include anche una canzone dal primo album dell'attrice protagonista Lindsay Lohan, Speak, multiplatino negli Stati Uniti e nel mondo. La canzone, intitolata First, è stata inserita nei titoli di coda.

Nel film è anche presente la colonna sonora originale del primo film.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema