Henry Padovani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Henry Padovani
NazionalitàFrancia Francia
GenereNew wave
Post-punk
Rock
Pop rock
Punk rock
Periodo di attività musicale1966 – in attività
Strumentovoce, chitarra, pianoforte
Gruppo attualeThe Flying Padovanis
Gruppi precedentiWayne County & the Electric Chairs
The Police
Album pubblicati7
Sito ufficiale

Henri Padovani, meglio noto come Henry Padovani (Bastia, 13 ottobre 1952), è un cantautore, chitarrista e compositore francese, noto soprattutto per essere stato il primo chitarrista del gruppo inglese The Police.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Bastia da una famiglia originaria di Luri, un villaggio di Capo Corso, e di Santo Pietro di Venaco, cominciò a suonare 14 anni e poco più tardi formò il suo primo gruppo, i Lapsus. Poi diventò DJ in un club di Aix-en-Provence. Nel 1976 i Flamin' Groovies gli proposero di trasferirsi a Londra; qui incontrò Stewart Copeland ed entrò nei Police pur avendo in precedenza superato un provino per i London.

Con Henry Padovani i Police incisero il loro primo singolo, Fall Out/Nothing Achieving, nel 1977.

Nell'agosto dello stesso anno ai Police si aggiunse Andy Summers. Dopo un paio di concerti come quartetto, Padovani fu costretto a lasciare il gruppo dato che gli altri erano fortemente motivati a continuare come trio con il solo Summers alla chitarra.

L'anno successivo Padovani si unì alla punk rock band Wayne County & the Electric Chairs, con cui registrò due dischi. Nel 1980 gli Electric Chairs si sciolsero e Padovani fondò un suo gruppo, i Flying Padovanis, con cui incise due album, Font l'Enfer (1982) e They Call Them Crazy (1987). Il gruppo si sciolse nel 1987.

Tra il 1984 e il 1994 tornò a collaborare con Miles Copeland, già manager dei Police, accettando il ruolo di vicepresidente nella sua etichetta, I.R.S. Records, e diventando per un breve periodo manager di Zucchero.

Nel 2003 compose la colonna sonora per il film La vie comme elle va.

Nell'aprile 2006 pubblicò la sua autobiografia, The Secret Policeman. Quello stesso anno fu presentato al Festival di Cannes il film Ici Najac, à vous la terre, per il quale Padovani scrisse le musiche.

Il 29 settembre 2007, in occasione del Reunion Tour dei Police, si esibì con loro a Parigi, suonando Next to You. Quello stesso anno pubblicò À croire que c'était pour la vie, il suo primo album solista. Sting e Stewart Copeland accettarono il suo invito a partecipare alla registrazione del brano Welcome Home come ospiti speciali, riunendo così la formazione originale dei Police per la prima volta dal 1977. Inoltre, sempre nel 2007, i Flying Padovanis si riunirono, pubblicando il loro terzo album, Three for Trouble.

Nel 2010 collaborò alla realizzazione del documentario Rock'n'roll... Of Corse!.

Nel 2011 è stato giudice dell'edizione francese di X Factor, in onda sul canale M6.

Nel 2016 ha pubblicato il suo secondo album solista, I Love Today e il 12 novembre dello stesso anno ha anche suonato con Sting la canzone Next to You dei Police in occasione del primo concerto al Bataclan di Parigi dopo la riapertura dopo l'attacco terroristico avvenuto l'anno prima[1].

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

The Police
Wayne County & the Electric Chairs
The Flying Padovanis
Solista

Altre apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN39666663 · ISNI: (EN0000 0000 0528 0217 · GND: (DE1024516881 · BNF: (FRcb15071493g (data)