Henry Mayo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Henry Thomas Mayo
Henry Thomas Mayo.jpg
NascitaBurlington, Vermont, 8 dicembre 1856
MortePortsmouth, New Hampshire, 23 febbraio 1937
Dati militari
Paese servitoStati Uniti Stati Uniti
Forza armataSeal of the United States Department of the Navy.svg United States Navy
Anni di servizio1876-1921
GradoAmmiraglio
GuerreGuerra ispano-americana
Guerre della banana
Prima guerra mondiale
BattaglieCaso Tampico
Comandante diUnited States Fleet Forces Command
DecorazioniNavy Distinguished Service Medal
Studi militariAccademia navale di Annapolis
voci di militari presenti su Wikipedia

Henry Thomas Mayo (Burlington, 8 dicembre 1856Portsmouth, 23 febbraio 1937) è stato un ammiraglio statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver conseguito il diploma all'Accademia navale di Annapolis, nel 1876, Mayo acquisì esperienza in diversi ambiti della United States Navy, compresa la US Coast e Geodetic Survey. Durante la guerra ispano-americana servì a bordo della cannoniera Bennington, che operava lungo la West Coast. Nel 1913 fu promosso al grado di retroammiraglio. Nel 1914, lo squadrone sotto il suo comando fu coinvolto nel caso Tampico e le sue successive richieste di difendere l'onore nazionale non fecero che peggiorare le già difficili relazioni tra Stati Uniti e Messico. Nel giugno 1915 divenne viceammiraglio e fu nominato Comandante in Capo della Flotta Atlantica. Ricevette il grado di ammiraglio il 19 giugno 1916. Per l'organizzazione ed il supporto offerto alla US Naval Force, sie nelle acque americane che in quelle europee, durante la prima guerra mondiale, fu insignito della Navy Distinguished Service Medal, all'epoca ancora la più alta onorificenza che poteva essere assegnata dal dipartimento della Marina degli Stati Uniti.[1] Nel primo dopoguerra mostrò estrema lungimiranza nel sollecitare lo sviluppo di un'Aviazione di marina. Mayo andò in pensione il 28 febbraio 1921, all'età di 65 anni. Per i quattro successivi servì come governatore della Philadelphia Naval Asylum, ospedale e casa di riposo per veterani della Marina. Nonostante il ritiro, mantenne comunque l'incarico di ammiraglio fino al 1930, grazie a un atto del Congresso. Morì a Portsmouth, nel New Hampshire, all'età di 80 anni, il 23 febbraio 1937.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Navy Distinguished Service Medal - nastrino per uniforme ordinaria Navy Distinguished Service Medal

Navi che portano il suo nome[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fino al 1943 la Navy Distinguished Service Medal era la decorazione più alta della Marina degli Stati Uniti, solo in seguito fu superata dalla Navy Cross

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN11514339 · ISNI (EN0000 0000 3027 7845 · LCCN (ENn93026645 · BNF (FRcb16273938p (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n93026645