Henry Ireton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Henry Ireton in un ritratto di van Dyck e Cooper

Henry Ireton (Attenborough, 1611Limerick, 26 novembre 1651) è stato un generale inglese dell'esercito del parlamento nella guerra civile inglese.

Era genero di Oliver Cromwell. Partecipò ai dibattiti di Reading, di Putney e di Whitehall. Nel 1650 subentrò al suocero nel comando dell'esercito parlamentare inglese in Irlanda, volto alla riconquista dell'Irlanda nel corso delle guerre confederate irlandesi.

Nel 1661, per ordine del nuovo re Carlo II, il suo corpo venne riesumato e sottoposto al macabro rituale dell'esecuzione postuma sul cosiddetto "Albero di Tyburn", a Tyburn, insieme allo stesso Cromwell, all'ammiraglio Robert Blake e al giudice John Bradshaw.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN67638215 · LCCN: (ENn85053630 · ISNI: (EN0000 0000 8254 9769 · GND: (DE13282731X · BNF: (FRcb15543203v (data) · CERL: cnp01097501
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie