Henry Cisneros

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Henry Cisneros
Henry Cisneros official portrait.jpg

10º Segretario della Casa e dello Sviluppo Urbano
Durata mandato 22 gennaio 1993 - 19 gennaio 1997
Predecessore Jack Kemp
Successore Andrew Cuomo

Sindaco di San Antonio, Texas
Durata mandato 1º maggio 1981 - 1º giugno 1989
Predecessore Lila Cockrell
Successore Lila Cockrell

Dati generali
Partito politico Democratico

Henry Gabriel Cisneros (San Antonio, 11 giugno 1947) è un politico statunitense, Segretario della Casa e dello Sviluppo Urbano degli Stati Uniti d'America durante l'amministrazione Clinton e in precedenza sindaco di San Antonio dal 1981 al 1989.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a San Antonio in una famiglia di origini messicane, Cisneros studiò alla George Washington University e successivamente lavorò come insegnante al Massachusetts Institute of Technology.

Entrato in politica con il Partito Democratico, venne eletto nel consiglio comunale di San Antonio e sei anni più tardi divenne sindaco della città. Dopo aver servito quattro mandati da sindaco, Cisneros lasciò il seggio e abbandonò temporaneamente la politica per lavorare nel settore privato.

Nel 1993, quando Bill Clinton divenne Presidente, Cisneros venne nominato Segretario della Casa e dello Sviluppo Urbano. La popolarità di Cisneros diminuì nel marzo del 1995, quando venne coinvolto in uno scandalo sessuale che lo portò a rassegnare le dimissioni nel 1997.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN96339836 · LCCN: (ENn83217225 · GND: (DE132301717 · BNF: (FRcb124768069 (data) · ULAN: (EN500090379