Henri Konan Bédié

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Henri Konan Bédié
Henri Konan Bédié, président du PDCI, 24 avril 2017 (cropped).jpg
Henri Konan Bédié nel 2017

Presidente della Costa d'Avorio
Durata mandato 7 dicembre 1993 –
24 dicembre 1999
Predecessore Félix Houphouët-Boigny
Successore Robert Guéï

Dati generali
Partito politico Partito Democratico della Costa d'Avorio
Università Università di Poitiers

Henry Konan Bédié (Dadiékro, 5 maggio 1934) è un politico ivoriano. Presidente dell'assemblea nazionale dal 1980, è diventato Presidente della Costa d'Avorio dopo la morte di Félix Houphouët-Boigny il 7 dicembre 1993. Riconfermato capo dello Stato in occasione delle elezioni presidenziali del 1995, è stato destituito da un colpo di stato militare la vigilia di Natale del 1999.

È presidente del Partito Democratico della Costa d'Avorio.

Nel novembre 2021, al termine del simposio PDCI, il suo partito politico, Henri Konan Bédié, si è impegnato a nominare un consigliere speciale incaricato della riconciliazione. La sua scelta è caduta su Noël Akossi Bendjo, ex sindaco di Plateau e vicepresidente del partito.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze ivoriane[modifica | modifica wikitesto]

Gran Maestro dell'Ordine Nazionale della Costa d'Avorio - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine Nazionale della Costa d'Avorio
Gran Maestro dell'Ordine al Merito Ivoriano - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine al Merito Ivoriano
Gran Maestro dell'Ordine al Merito della Pubblica Istruzione - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine al Merito della Pubblica Istruzione
Gran Maestro dell'Ordine della Salute Pubblica - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine della Salute Pubblica
Gran Maestro dell'Ordine al Merito Agricolo - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine al Merito Agricolo
Gran Maestro dell'Ordine al Merito Sportivo - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine al Merito Sportivo
Gran Maestro dell'Ordine al Merito delle Poste e Telecomunicazioni - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine al Merito delle Poste e Telecomunicazioni
Gran Maestro dell'Ordine al Merito Culturale - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine al Merito Culturale
Gran Maestro dell'Ordine al Merito delle Miniere - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine al Merito delle Miniere
Gran Maestro dell'Ordine al Merito Marittimo - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine al Merito Marittimo
Gran Maestro dell'Ordine al Merito della Pubblica Amministrazione - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine al Merito della Pubblica Amministrazione
immagine del nastrino non ancora presente Gran Maestro dell'Ordine al Merito della Solidarietà

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Gran Croce dell'Ordine della Buona Speranza (Sudafrica) - nastrino per uniforme ordinaria Gran Croce dell'Ordine della Buona Speranza (Sudafrica)
— 1998[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Elenco dei premiati dell'anno 1998., su v1.sahistory.org.za. URL consultato l'8 ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 18 gennaio 2015).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN22156323 · ISNI (EN0000 0000 8363 3460 · LCCN (ENn94002058 · GND (DE124025137 · BNF (FRcb126753913 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n94002058