Hemiphaga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Hemiphaga
Kereru001.jpg
Hemiphaga novaeseelandiae
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Columbiformes
Famiglia Columbidae
Sottofamiglia Raphinae
Tribù Ptilinopini
Genere Hemiphaga
Bonaparte, 1854
Specie

Hemiphaga Bonaparte, 1854 è un genere della famiglia dei Columbidi[1]. Ad esso appartengono due grandi specie di piccioni della Nuova Zelanda. Fino a non molto tempo fa essi erano considerati conspecifici, ma nel 2001 è stato proposto che H. chathamensis debba essere considerata una specie a parte invece che una sottospecie di H. novaeseelandiae[2]. In questa sede viene considerata specie a sé, ma al di fuori della Nuova Zelanda la maggior parte degli autori continua a considerarla una semplice sottospecie[3][4].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Il genere Hemiphaga comprende le seguenti specie[1]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Columbidae, in IOC World Bird Names (ver 9.2), International Ornithologists’ Union, 2019. URL consultato il 19 maggio 2014.
  2. ^ Millener, P. R., and R. G. Powlesland. (2001). The Chatham Pigeon (Parea) deserves full species status; Hemiphaga chathamensis (Rothschild 1891); Aves: Columbidae. Journal of the Royal Society of New Zealand 31:365-383.
  3. ^ Clements, J. (2007). The Clements Checklist of the Birds of the World. Edition 6. Christopher Helm. ISBN 978-0-7136-8695-1
  4. ^ Dickinson, E. (2003). The Howard and Moore Complete Checklist of the Birds of the World. Edition 3. Christopher Helm. ISBN 0-7136-6536-X

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli