Hellraiser: Deader

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hellraiser: Deader
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneUSA, Romania
Anno2005
Durata88 min
Genereorrore
RegiaRick Bota
SoggettoNeal Marshall Stevens, Tim Day, Clive Barker
SceneggiaturaNeal Marshall Stevens, Tim Day
ProduttoreNick Phillips, David S. Greathouse
FotografiaVivi Dragan Vasile
MusicheHenning Lohner
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Hellraiser: Deader è un film del 2005 diretto da Rick Bota, settimo capitolo della saga di Hellraiser.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La giovane e bellissima reporter Amy Klein viene inviata a Bucarest dal suo capo per indagare su un gruppo di giovani occultisti. A quanto pare questi sarebbero in grado di risorgere dopo aver compiuto il suicidio.

La setta si fa chiamare Deader ed il loro leader è in possesso di una diabolica scatola, la Configurazione del Lamento. L'obiettivo del leader è il dominio del mondo.

Quando Klein arriva a Bucarest, i confini tra realtà e sogno (e incubo) sembrano fondersi e si ritroverà nel bel mezzo di un combattimento tra il leader dei Deader e Pinhead.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato girato in contemporanea con Hellraiser: Hellworld. Inizialmente questo film non doveva essere parte della saga di Hellraiser. Per problemi di budget il film è stato girato quasi tutto a Bucarest, per la prima volta ambientato in Europa Orientale.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema