Hell Is Empty and All the Devils Are Here

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hell Is Empty and All the Devils Are Here
ArtistaAnaal Nathrakh
Tipo albumStudio
Pubblicazione29 ottobre 2007
Durata35:56
Dischi1
Tracce11
GenereIndustrial metal
Grindcore
Blackened death metal
EtichettaFETO Records
Anaal Nathrakh - cronologia
Album precedente
(2006)

Hell Is Empty and All the Devils Are Here è il quarto album in studio della black metal band inglese Anaal Nathrakh.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Solifugae – 1:05
  2. Der Hölle Rache Kocht In Meinem Herzen – 3:39
  3. Screaming of the Unborn – 2:46
  4. Virus Bomb – 3:36
  5. The Final Absolution – 3:55
  6. Shatter the Empyrean – 3:05
  7. Lama Sabachthani – 3:48
  8. Until the World Stops Turning – 2:53
  9. Genetic Noose – 3:34
  10. Sanction Extremis (Kill Them All) – 3:33
  11. Castigation and Betrayal – 4:02

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Il titolo dell'album è una citazione dal primo atto de La Tempesta di William Shakespeare.
  • Der Hölle Rache Kocht In Meinem Herzen (La Vendetta dell'Inferno sta Bollendo nel Mio Cuore) è il titolo originale della famosa Aria della Regina della Notte del Flauto Magico di Mozart.
Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal