Heliopais personatus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Rallo tuffatore asiatico
Masked Finfoot2.jpg
Heliopais personatus
Stato di conservazione
Status iucn3.1 EN it.svg
In pericolo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Superordine Neognathae
Ordine Gruiformes
Famiglia Heliornithidae
Genere Heliopais
Sharpe, 1893
Specie H. personatus
Nomenclatura binomiale
Heliopais personatus
(G.R. Gray, 1849)

Il rallo tuffatore asiatico (Heliopais personatus (G.R. Gray, 1849)) è un uccello gruiforme della famiglia Heliornithidae. È l'unica specie nota del genere Heliopais Sharpe, 1893.[2].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie è lunga 43–55 cm.[3]

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

È un uccello acquatico che si nutre principalmente di insetti acquatici, molluschi, crostacei, rane, piccoli pesci e, in misura minore, di materia vegetale.[3]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Il rallo tuffatore asiatico ha un areale frammentato che si estende dall'India nord-orientale e dal Bangladesh, attraverso il Myanmar, la Thailandia, la Cambogia, il Laos e il Vietnam sino alla penisola Malese, a Sumatra e a Giava.[1]

Popola le foreste rivierine e le mangrovie, ma è stato segnalato anche in differenti zone umide costiere e interne, e occasionalmente anche in bacini artificiali.[1]

Conservazione[modifica | modifica wikitesto]

La popolazione globale di Heliopais personatus è in costante declino (le stime più recenti parlano di circa un migliaio di esemplari). La IUCN Red List lo classifica come specie in pericolo di estinzione (Endangered).[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) BirdLife International 2016, Heliopais personatus, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2019.2, IUCN, 2019. URL consultato il 30 gennaio 2018.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Heliornithidae, in IOC World Bird Names (ver 9.2), International Ornithologists’ Union, 2019. URL consultato il 30 gennaio 2018.
  3. ^ a b (EN) Carboneras, C., Jutglar, F. & Kirwan, G.M. (2018), Masked Finfoot (Heliopais personatus), su Handbook of the Birds of the World Alive. URL consultato il 30 gennaio 2018.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Bertrand, B. C. R. (1996). Family Heliornithidae (Finfoots) in del Hoyo, J., Elliott, A., & Sargatal, J., eds. Handbook of the Birds of the World. Vol. 3. Lynx Edicions, Barcelona, ISBN 84-87334-20-2

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli