Helbert Frederico Carreiro da Silva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fred
Fred da Silva.jpg
Nome Helbert Frederico Carreiro da Silva
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 173 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista, attaccante
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Squadre di club1
1997-1998 O. Barbacena 10 (3)
1998-2000 Tupi 48 (13)
2001-2004 América-MG 80 (20)
2005-2006 Guarani 65 (20)
2006-2007 Melbourne Victory 17 (4)
2007-2008 D.C. United 49 (9)[1]
2008 Well. Phoenix 3 (1)
2009 D.C. United 23 (2)
2010 Philadelphia Union 25 (4)
2011 N.E. Revolution 0 (0)
2011 D.C. United 17 (0)
2011-2013 Melbourne Heart 37 (3)[2]
2014-2015 Philadelphia Union 17 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 14 marzo 2016

Helbert Frederico Carreiro da Silva, meglio noto come Fred (Belo Horizonte, 8 agosto 1979), è un calciatore brasiliano, attaccante attualmente svincolato.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Brasile[modifica | modifica wikitesto]

Fred inizia la sua carriera nella sua città natale. Ha giocato nell'Olympic Barbacena, nel Tupi, nell'America FC e nel Guarani.

Melbourne Victory[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2006 è passato al club australiano del Melbourne Victory e, nonostante una sospensione di tre giornate per una presunta gomitata, è stato uno degli standouts della stagione 2006-2007 della A-League. La sua popolarità aumenta quando è apparso in una pubblicità televisiva per le mutande. È stato votato miglior giocatore della A-League. Nella finale della A-League del 2007 contro l'Adelaide United, ha fatto quattro assist sui cinque gol di Archie Thompson.

DC United[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la stagione al Melbourne Victory, Fred si è trasferito al D.C. United, squadra della Major League Soccer. Fece il suo debutto il 3 aprile 2007 contro i Chivas de Guadalajara in una partita di semifinale della CONCACAF Champions League.

Wellington Phoenix[modifica | modifica wikitesto]

Il 14 novembre 2008, è stato ceduto in prestito al club neozelandese del Wellington Phoenix. Egli era in programma di giocare sei partite per il Wellington Phoenix prima di ritornare al D.C. United per la prossima stagione. Nella sua terza partita, ha segnato il suo primo gol, contro l'Adelaide United, anche se il Wellington Phoenix ha comunque perso 6-1. Il 10 dicembre 2008, Fred tornò in Brasile a causa della morte improvvisa del padre e il 18 dicembre ha annunciato che non sarebbe tornato al Wellington Phoenix per completare il suo contratto, infatti soltanto ha giocato soltanto tre delle sue sei partite in programma.

Philadelphia Union[modifica | modifica wikitesto]

Il 13 gennaio 2010, Fred è stato ceduto al Philadelphia Union.

Melbourne Hearts[modifica | modifica wikitesto]

Il 20 giugno 2011 torna in Australia al Melbourne Hearts.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

D.C. United

Melbourne Victory

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 51 (9) se si considerano i play-off
  2. ^ 38 (3) se si considerano i play-off

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]