Heinrich Barth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il filosofo svizzero, vedi Heinrich Barth (filosofo).
Heinrich Barth

Heinrich Barth (Amburgo, 16 febbraio 1821Berlino, 25 novembre 1865) è stato un esploratore tedesco.

Nel 1845 si recò in Marocco e da lì raggiunse nel 1847 l'Egitto passando per la costa nordafricana. Nel 1849 fu scelto insieme ad Adolf Overweg per accompagnare James Richardson nella sua spedizione nel Sahara: viaggiò nel cuore dell'Africa fino al 1855, mettendo piede più volte in luoghi sconosciuti dall'uomo.

Rientrato in Germania, fu docente di geografia all'università di Berlino e presidente della Società geografica tedesca.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Heinrich Barth, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 25 agosto 2013.
Controllo di autorità VIAF: (EN9813857 · LCCN: (ENn50018097 · ISNI: (EN0000 0001 0855 0013 · GND: (DE119076950 · BNF: (FRcb118903936 (data) · NLA: (EN35648233 · CERL: cnp00546668
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie