Heiden (architettura)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Un heiden (幣殿 sala offertorio?) è la parte all'interno di un composto del santuario shintoista usato per ospitare le offerte. Normalmente consiste in una sezione di collegamento che collega l'honden (il santuario chiuso al pubblico) all’haiden (oratorio).[1] Se il santuario è costruito secondo lo stile Ishi-no-ma-zukuri,[2] il suo pavimento di pietra è più basso del pavimento delle altre due stanze e viene chiamato ishi-no-ma (石の間 stanza di pietra?), da qui il nome.[3] Può anche essere chiamato chūden (中殿?) o in altri modi, e la sua posizione può a volte variare. Nonostante il suo nome, al giorno d'oggi è usato soprattutto per i rituali.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Heiden, JAANUS, accessed on November 17, 2009
  2. ^ Anche chiamato Gongen-zukuri
  3. ^ Heiden, Encyclopedia of Shinto, accessed on November 17, 2009

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]