Heatmiser

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Heatmiser
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Grunge
Post-grunge
Alternative rock
Periodo di attività 1991-1996

Gli Heatmiser sono stati una band statunitense originaria di Portland, Oregon. Nota soprattutto per avere avuto, tra i membri, Elliott Smith.


Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il nucleo della band nacque dall'incontro tra Elliott Smith, allora studente universitario, e Neil Gust[1]. I primi seri passi li mossero però quando, tornati a Portland dopo la laurea, reclutarono un batterista, Tony Lash e un bassista, Brandt Peterson. Quest'ultimo fu poi rimpiazzato da Sam Coomes, attuale frontman dei Quasi.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • "Stray" (1993)
  • "Sleeping Pill" (1994)
  • "Everybody Has It" (1996)

Compilation[modifica | modifica wikitesto]

  • Puddlestomp (brano: "Mightier Than You (Demo Version)")
  • 25 Years on the Edge: A Benefit for Outside In (brano: "Mightier Than You (Live Version)")
  • Live at the X-Ray (brano: "Bottle Rocket (Live Version)")
  • Pet Sounds, Volume 1 (brano: "Junior Mint")
  • Kamikaze: Music to Push You Over the Edge (brano: "Stray")
  • How Low Can a Punk Get (brano: "The Fix Is In")

Colonne sonore[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Elliott Smith Elegia della solitudine. URL consultato il 15 giugno 2012.
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica