Hearts Burst into Fire

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hearts Burst into Fire
Screenshot Hearts Burst Into Fire.jpg
Screenshot del video
Artista Bullet for My Valentine
Tipo album Singolo
Pubblicazione 2008
Stati Uniti 31 marzo
Regno Unito 16 giugno
Durata 4 min : 57 s
Album di provenienza Scream, Aim, Fire
Genere Metalcore
NWOAHM
Etichetta Sony BMG
Visible Noise
Produttore Tony Petrossian
Colin Richardson
Formati CD, vinile 7"
Bullet for My Valentine - cronologia
Singolo precedente
(2008)
Singolo successivo
(2008)

Hearts Burst into Fire è il secondo singolo estratto dall'album Scream, Aim, Fire dei Bullet for My Valentine. È stato dichiarato in tour che i live show sono stati ripresi come parte del prossimo singolo, si è anche dichiarato la folla a Manchester Accademia il 4 febbraio, così come per le folle a Newport Centro il 31 gennaio al 7 febbraio Brixton Academy, Wolverhampton Civic Hall 1º febbraio, Glasgow Carling Academy 3 febbraio e Brighton Dome 28 gennaio che venivano filmate come parte del video.

Video[modifica | modifica wikitesto]

Il video è una canzone lungometraggio della band intenta a suonare in un recente concerto dopo la pubblicazione di Scream Aim Fire. Le scene mostrano molti fan dall'inizio che sostengono per la band. Molti di loro portano loghi e in piccoli casi tatuaggi, con i nomi di canzone dal testo e la band.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD[1][2]
  1. Hearts Burst Into Fire - 4:57
  2. Hearts Burst Into Fire (versione acustica) - 3:56
Vinile[3]
  1. Hearts Burst Into Fire - 4:57
  2. No Easy Way Out - 4:32

Note[modifica | modifica wikitesto]