Haus zum Roten Ochsen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Haus zum Roten Ochsen
Erfurt-Haus zum Roten Ochsen von Nordosten-20100713.jpg
Localizzazione
StatoGermania Germania
LandTuringia
LocalitàErfurt
IndirizzoFischmarkt, 7
Coordinate50°58′39.65″N 11°01′42.2″E / 50.97768°N 11.02839°E50.97768; 11.02839Coordinate: 50°58′39.65″N 11°01′42.2″E / 50.97768°N 11.02839°E50.97768; 11.02839
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Realizzazione
ArchitettoJacob Naffzer

La Haus zum Roten Ochsen (lett.: «casa del bue rosso») è un edificio rinascimentale sul Fischmarkt di Erfurt ed è considerato uno dei più belli del suo genere in Germania.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'edificio venne costruito, per la prima volta, nel 1392 e modificato, nel 1562, dal maestro Jacob Naffzer (circa 1529 - 1586)[1] in stile rinascimentale.

Il bue rosso nel mezzo del fregio sopra l'ingresso al piano terra

Sulla facciata sopra il piano terra c'è un fregio su cui sono raffigurate le muse e gli antichi dei del pianeta. Al centro si vede un bue rosso con le corna d'oro che da il nome all'edificio.

La sala rinascimentale, splendidamente arredata, si trova al primo piano e ospita numerose mostre. La casa è la sede dell'Associazione d'arte di Erfurt.

L'edificio, è stato ristrutturato nel 1976 e poi utilizzato come galleria d'arte. Oltre ad essere un edificio residenziale, è anche un edificio commerciale e nella prima metà del XX secolo secolo vi si trovava un cinema.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mitteilungen des Vereins für die Geschichte und Altertumskunde von Erfurt. Heft 73, Neue Folge, Heft 20, 2012. Verein für die Geschichte und Altertumskunde von Erfurt e. V. Sutton Verlag, 2012, ISBN 3-9540-0018-0, S. 149.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN123834482 · ISNI (EN0000 0000 8569 2421 · WorldCat Identities (ENlccn-n88018494