Hatsune Miku: Project DIVA

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hatsune Miku: Project DIVA
videogioco
Hatsune Miko Project DIVA.jpg
Titolo originale初音ミク -Project DIVA-
PiattaformaPlayStation Portable, Arcade, PlayStation 3
Data di pubblicazione2 luglio 2009
GenereMusicale
OrigineGiappone
SviluppoSEGA, Crypton Future Media
PubblicazioneSEGA
SerieHatsune Miku: Project DIVA
Modalità di giocoGiocatore singolo
Periferiche di inputJoypad
SupportoUMD
Fascia di etàCERO: B

Hatsune Miku: Project DIVA (初音ミク -Project DIVA-?) è un videogioco musicale creato dalla SEGA e dalla Crypton Future Media per PlayStation Portable, con protagonista la vocaloid Hatsune Miku.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Il gameplay di Project DIVA è basato sulla pressione dei tasti del joypad non appena il gioco lo richiede, mantenendo il ritmo della musica. L'accuratezza della esecuzione viene descritta da una parola che comparirà sullo schermo. A seconda dell'accuratezza complessiva della performance il giocatore riceverà dei punti che lo faranno classificare da "Perfect" a "Mistake" (MissXTake).

Project DIVA permette al giocatore di scegliere il proprio personaggio fra i vari Vocaloid, inclusa Miku in diversi costumi. È possibile selezionare anche il costume dei personaggi dei videogiochi Valkyria Chronicles e Space Channel 5.[1] Una delle principali caratteristiche del gioco è dare la possibilità al giocatore di realizzare videoclip musicali personalizzati sulla base dei propri salvataggi delle partite giocate.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Hatsune Miku
  • Kagamine Rin e Len
  • Megurine Luka
  • Shion KAITO
  • MEIKO
  • Yowane Haku
  • Akita Neru
  • Sakine Meiko
  • Hachune Miku (non selezionabile)
  • Teto Kasane (nel 2nd della versione 2011)

Dreamy Theater[modifica | modifica wikitesto]

Hatsune Miku: Project DIVA Dreamy Theater è un gioco scaricabile per PlayStation 3 che può essere giocato sulla console tramite l'utilizzo di una PlayStation Portable, la quale sarà necessaria ogni qualvolta si vorrà giocare al titolo; uscì il 24 giugno 2010 esclusivamente in Giappone. Il titolo può essere scaricato da PlayStation Store e deve essere installato su entrambe le piattaforme per facilitare la connettività tra quest'ultime. Questa versione presenta lo stesso identico gameplay della sua controparte portatile ma con una grafica migliorata al pari di un titolo per PlayStation 3. Una riedizione riveduta e corretta intitolata Hatsune Miku: Project Diva - Dreamy Theater Extend[2] uscì il 13 settembre 2012 per PlayStation 3. Quest'ultima vendette 182.000 soltanto nella prima settimana d'uscita, superando Final Fantasy Type-0 e Metal Gear Solid: Peace Walker[3].

Sequel[modifica | modifica wikitesto]

Il 29 luglio 2010 è stato pubblicato un sequel del videogioco intitolato Hatsune Miku: Project DIVA 2nd (「初音ミク Project DIVA 2nd?).

È stato previsto per il 2012 un nuovo gioco chiamato Hatsune Miku: Project DIVA Arcade.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ John Tanaka, Space Channel 5 and Valkyria Chronicles Costumes For Project Diva, IGN Entertainment, 16 marzo 2009. URL consultato il 19 luglio 2009.
  2. ^ Cose buone dal Giappone, in Play Generation, nº 72, Edizioni Master, novembre 2011, p. 7, ISSN 1827-6105 (WC · ACNP).
  3. ^ Giappone, in Play Generation, nº 75, Edizioni Master, gennaio 2012, p. 91, ISSN 1827-6105 (WC · ACNP).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi