Hassan Shehata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hassan Shehata
Hassan Shehata.jpg
Nazionalità Egitto Egitto
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Carriera
Giovanili
1967-1968 Zamalek
Squadre di club1
1968-1971Kazma? (?)
1971-1983Zamalek? (?)
Nazionale
1972-1980 Egitto Egitto
Carriera da allenatore
1983-1985 Zamalek Giovanili
1986-1988 Al-Wasl
1989-1990 Al-Merrikh
1990-1992 Shourta
1992-1993 Al-Ittihad Alessandria
1993-1994 Shourta
1996-1997 Menia
1997-1998 Sharqeya
1998-1999 Shams
1999-2000 Suez
2001-2003 Egitto Egitto U-20
2003-2004 Al-Mokawloon
2004-2011 Egitto Egitto
2011-2012 Zamalek
2012 Al-Arabi
2014Difaâ El Jadida
2014-2015Al-Mokawloon
2015-2016Petrojet
Palmarès
Coppa Africa.svg Coppa d'Africa
Oro Egitto 2006
Oro Ghana 2008
Oro Angola 2010
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 giugno 2011

Hassan Shehata (in arabo: حسن شحاتة‎; Kafr el-Dawar, 19 giugno 1949) è un allenatore di calcio ed ex calciatore egiziano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Hassan Shehata è cresciuto nelle giovanili dello Zamalek, che ha lasciato nel 1968 per trasferirsi nel Kuwait, dove ha vestito la maglia del Kazma dal 1968 al 1971. Tornato in patria, ha firmato nuovamente per lo Zamalek, con cui ha giocato fino al 1983. Ha anche disputato con la nazionale la Coppa d'Africa nel 1974, 1978 e 1980. Da calciatore ha vinto un titolo nazionale e tre Coppe d'Egitto.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il ritiro ha iniziato ad allenare le giovanili dello Zamalek, di cui ha ricoperto anche il ruolo di allenatore in seconda in due occasioni (1986 e 1996). Ha allenato varie squadre egiziane, spostandosi anche nei campionati sudanese e omanita. Ha ottenuto tre promozioni nella massima serie del campionato egiziano, con Menia, Sharqeya e Suez. Con l'Al-Mokawloon ha vinto una Coppa e una Supercoppa d'Egitto.

Dal 2004 al 2011 ha allenato la nazionale egiziana, con cui ha vinto tre Coppe d'Africa (2006, 2008 e 2010). È divenuto il secondo commissario tecnico a vincere tre Coppe d'Africa dopo l'ex CT del Ghana Charles Gyamfi e il primo a vincerne tre di fila. Nel 2008 fu eletto Allenatore africano dell'anno dalla CAF.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Zamalek: 1974-1975, 1976-1977, 1978-1979
Zamalek: 1977-1978

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Al-Wasl: 1987
Al-Wasl: 1988
Al-Mokawloon: 2003-2004
Al-Mokawloon: 2004

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Egitto: 2006, 2008, 2010

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]