Harvard Business Review Italia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Harvard Business Review Italia
Stato Italia Italia
Lingua italiano
Periodicità 10 numeri all'anno
Genere business management
Formato magazine
Fondazione 2006
Editore Strategics Edizioni Srl
Diffusione cartacea 15.000
Sito web
 

Harvard Business Review Italia è l'edizione italiana della Harvard Business Review, rivista di management pubblicata per la prima volta nel 1922 dalla Harvard Business School Publishing, di proprietà della Harvard Business School. È una rivista a cadenza mensile, scritta per i professionisti del business e del management.

Tra i suoi collaboratori annovera personaggi del mondo accademico e finanziario tra i quali Corrado Passera, Pietro Guindani, Carlo Pesenti, Andrea Illy, Alessandro Di Fiore, Vittorio Terzi, Leonardo Zaccheo, Ignazio Rocco di Torrepadula, Umberto Bertelè, Anna Gervasoni, Franco Giacomazzi e Walter J. Scott.

A contributi di rilevanza internazionale affianca analisi delle case history nazionali.

La rivista è editorialmente indipendente dalla Harvard Business School.

Direttore della rivista è Enrico Sassoon.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]