Haruka Tomatsu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Haruka Tomatsu
NazionalitàGiappone Giappone
GenereJ-pop
Periodo di attività musicale2007 – in attività
EtichettaMusic Ray'n Inc. (divisione di Sony Music Entertainment)
Sito ufficiale

Haruka Tomatsu (戸松 遥 Tomatsu Haruka?; Ichinomiya, 3 febbraio 1990) è un'attrice, doppiatrice e cantante giapponese. Dal 2009 è membro del gruppo Sphere, insieme alle doppiatrici Minako Kotobuki, Ayahi Takagaki e Aki Toyosaki.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Haruka debutta come doppiatrice nel 2007, interpretando in Shinkyoku Sōkai Polyphonica il personaggio di Corticarte Apa Lagranges. Da allora ottiene ruoli di maggior rilievo, come ad esempio Lala Satalin Deviluke in To Love-Ru, Shiho Sannomiya in Zettai karen children, M.M in Kemeko Deluxe, Nagi in Kannagi: Crazy Shrine Maidens, Sakana-chan in Star Driver: Kagayaki no Takuto, Asuna Yuuki in Sword Art Online , Akane Miyano in Inazuma Eleven Ares No Tenbin e Zero Two in Darling In The Franxx. Prima di diplomarsi alla fine della scuola superiore nel 2008, Haruka inizia a vivere a Ichinomiya dove ha spesso preso il Shinkansen, viaggiando avanti e indietro tra Nagoya e Tokyo per frequentare le registrazioni. Da allora entra in un'università di Tokyo, città dove attualmente risiede.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Anime[modifica | modifica wikitesto]

2007[modifica | modifica wikitesto]

2008[modifica | modifica wikitesto]

2009[modifica | modifica wikitesto]

2010[modifica | modifica wikitesto]

2011[modifica | modifica wikitesto]

2012[modifica | modifica wikitesto]

2013[modifica | modifica wikitesto]

2014[modifica | modifica wikitesto]

2016[modifica | modifica wikitesto]

2017[modifica | modifica wikitesto]

2018[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

OAV[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Drama CD[modifica | modifica wikitesto]

Tokusatsu[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • Rainbow Road (24 febbraio, 2010)
  • Sunny Side Story (16 gennaio, 2013)

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]