Harry David Lee

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A Lee Union-Alls advertisement

Harry David Lee (Randholph, 9 dicembre 1849San Antonio, 15 marzo 1928) è stato un imprenditore statunitense. Fu il fondatore e presidente della compagnia che porta il suo nome, e creatore del marchio di moda Lee.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque nel 1849 a Randolph, nel Vermont, New England, e frequentò le scuole di Tumbrige. Nel 1862, all'età di 13 anni, si trasferì a Galion, Ohio, dove lavorò come impiegato in un hotel e vendendo macchine circolari per maglieria contribuì all'acquisto della Central Oil Co. di Galion.

Successivamente la Standard Oil Company acquistò la raffineria ed egli ne rimase per qualche tempo il presidente.

Fondazione della compagnia[modifica | modifica wikitesto]

Il rapido successo nel settore petrolifero unito al consiglio del suo medico (soffriva infatti di tisi) di spostarsi verso un clima più asciutto, lo portarono a trasferirsi a Salina, nel Kansas, nel 1889 dove avviò l'HD Lee Mercantile Company, diventando presto il maggior distributore di alimenti tra Kansas City e Denver.

Successivamente la gamma di prodotti fu ampliata per includere merceria, mobili, articoli di cancelleria e materiale scolastico. Nel 1912, la società aprì la sua prima fabbrica di abbigliamento da lavoro e da qui nacque il marchio Lee Jeans.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie