Harry Cody

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Harry Cody
NazionalitàSvezia Svezia
GenereHeavy metal
Pop metal
Sleaze metal
Industrial metal
Hard rock
Periodo di attività musicale1985 – in attività
StrumentoChitarra
Banjo
GruppiShotgun Messiah
Stuart Hamm
Tom Waits

Harry Cody, all'anagrafe Harry Aarne Kemppainen (13 ottobre 1962), è un chitarrista svedese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È conosciuto soprattutto per esser stato cofondatore degli Shotgun Messiah.

Dopo lo scioglimento degli Shotgun Messiah, Harry Cody fondò i Coma insieme all'ex-cantante dei Saigon Kick Matt Kramer, senza ottenere però alcun successo. In seguito fondò un altro progetto che non ebbe risvolti con il cantante dei Rhino Bucket Georg Dolivo, chiamato Das Cabal.

Negli ultimi anni ha collaborato con Tom Waits negli album Real Gone (2004) e Orphans: Brawlers, Bawlers & Bastards (2006) suonando chitarra e banjo[1].

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Con gli Shotgun Messiah[modifica | modifica wikitesto]

Altre partecipazioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN74158784 · ISNI (EN0000 0000 0266 7387 · LCCN (ENno2012049378 · BNF (FRcb15512275v (data)